Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Parlano i protagonisti della MotoGP

Parlano i protagonisti della MotoGP

Barros: `Abbiamo continuato il lavoro iniziato ieri affinando in particolare la ciclistica. Tutto il Team sta facendo veramente un grande lavoro e sono convinto che potremo progredire ancora.´; Capirossi: `Le nuove Bridgestone da gara sono un passo avanti rispetto a quelle, già buone, che avevamo qui a settembre per il GP. Domani proveremo anche delle nuove gomme da qualifica.´; Hayden: `Abbiamo migliorato il ritmo, anche se ci sono alcune cose che non vanno, con la moto che non curva esattamente come vorrei. Abbiamo comunque ottenuto molti dati oggi e i tecnici ci lavoreranno su questa notte per trovare dei miglioramenti per domani.´

Alex Barros - (Pramac d'Antin)
"Oggi abbiamo continuato il lavoro iniziato ieri affinando in particolare la ciclistica. Avendo già raggiunto un ottimo bilanciamento generale, abbiamo provato delle soluzioni alternative di messa a punto. Sul posteriore abbiamo provato alcuni pneumatici, individuandone uno migliore."

"Il passo con le gomme da gara è migliorato, ma possiamo fare ancora meglio, mentre le Bridgestone soffici mi hanno permesso di ottenere un ottimo tempo. Tutto il Team sta facendo veramente un grande lavoro e sono convinto che potremo progredire ancora. Sono molto soddisfatto della squadra, del materiale a mia disposizione e dell'ottimo risultato che fa salire il morale."

Alex Hofmann - (Pramac d'Antin)
"Abbiamo fatto un buon lavoro, per questo sono molto contento. Abbiamo girato molto e migliorato ulteriormente il set-up. Ho il giusto feeling con l‘anteriore e in generale con la GP7; questo mi aiuta e mi stimola a fare bene. Questa pista è una tra le mie preferite ed è bello trovarsi a girare con tempi che valgono le prime posizioni vicino ai grandi nomi. Abbiamo ancora da lavorare, domani continueremo con il set-up e ci concentreremo sugli pneumatici. Siamo nella giusta direzione."

Loris Capirossi - (Ducati Marlboro)
"Oggi è stata una giornata positiva. Siamo riusciti a portare a termine tutto il programma di lavoro che avevamo sia per quanto riguarda le gomme sia per il set up della moto. Adesso abbiamo raggiunto un buon equilibrio e domani, condizioni meteo permettendo, faremo una simulazione di gara completa."

"Su questa pista siamo sempre andati bene, e sono contento che anche la GP7 si confermi adatta a questo circuito che è uno dei miei preferiti. Le nuove Bridgestone da gara sono un passo avanti rispetto a quelle, già buone, che avevamo qui a settembre per il GP. Domani proveremo anche delle nuove gomme da qualifica."

Casey Stoner - (Ducati Marlboro)
"Oggi abbiamo fatto un grosso passo in avanti. Delle due moto che ho a disposizione una mi piace molto più dell'altra. Non sappiamo bene perché, ma ho un feeling decisamente migliore, anche a parità di assetto. Purtroppo proprio su questa moto ho avuto un piccolo inconveniente tecnico che mi ha fatto perdere un po' di tempo. Risolto quello ho iniziato da subito a girare molto bene e sono davvero contento sia del mio miglior tempo sia del passo che potevo tenere. Le gomme che ha portato qui la Bridgestone mi danno un ottimo feeling e sono costanti. Stiamo migliorando giorno dopo giorno e sono davvero contento."

Marco Melandri - (Team Gresini)
"Non abbiamo migliorato il tempo sul giro singolo ma sono soddisfatto del passo di gara. Questa mattina abbiamo lavorato bene e fin dai primi giri ho avuto buone sensazioni, poi, nel pomeriggio abbiamo fatto varie prove di assetto che non hanno dato i risultati sperati e questo ci ha un po' rallentato nel programma di lavoro. Sono comunque soddisfatto, la moto mi piace molto. Abbiamo fatto molte prove di gomme e abbiamo deciso la strada da seguire. Abbiamo fatto tantissimi giri, 99 in tutto, e devo dire che, da un punto di vista di sforzo fisico, la 800cc è impegnativa come la mille. Nel misto veloce, per esempio, la 800cc è più veloce in curva ma pesa come la mille, quindi non è più facile."

Toni Elias - (Team Gresini)
""Questa mattina abbiamo faticato un po', poi abbiamo individuato la strada giusta e abbiamo fatto un piccolo passo in avanti. Abbiamo fatto prove sia a livello di ciclistica che di gomme. Ho trovato una gomma che mi piace e questo ha permesso di migliorare anche il feeling con la moto. Domani continueremo su questa direzione di lavoro. Continueremo anche a lavorare con i tecnici della Bridgestone, è importante trovare un giusto compromesso nel pacchetto Honda-Bridgestone."

Shinya Nakano - (Konica Minolta Honda)
"Mi spiace molto per il team ma ieri non ero al 100% fisicamente, per questo non ho potuto effettuare molti giri. Oggi stavo molto meglio e così abbiamo potuto effettuare molti più giri e raccogliere importanti informazioni. Oggi abbiamo iniziato a provare la nuova Michelin anteriore, domani proseguiremo in questo provando qualche gomma posteriore per trovare così un buon equilibrio per la moto."

Nicky Hayden - (Repsol Honda)
"Oggi siamo stati un po' più veloci, abbiamo provato diverse opzioni e impostazioni. Stiamo lavorando sul bilanciamento della moto, che ancora non abbiamo definito perfettamente, specialmente per quanto riguarda le curve veloci. Abbiamo migliorato il ritmo, anche se ci sono alcune cose che non vanno, con la moto che non curva esattamente come vorrei. Abbiamo comunque ottenuto molti dati oggi e i tecnici ci lavoreranno su questa notte per trovare dei miglioramenti per domani."

Dani Pedrosa - (Repsol Honda)
"Il tempo era buono oggi e abbiamo fatto molte prove, comprese delle modifiche alle impostazioni di tealio e sospensioni. Abbiamo anche fatto ulteriori test con le Michelin, e sono prove che sono andate bene. Abbiamo fatto dei buoni progressi specialmente alla fine della giornata, e i tempi non sono poi così male. Adesso dovremo analizzare i dati raccolti e lavorare per migliorare ancora i tempi nell'ultima giornata di domani."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›