Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rizla Suzuki, buone indicazioni dai test australiani

Rizla Suzuki, buone indicazioni dai test australiani

John Hopkins e Chris Vermeulen, buoni passi avanti e indicazioni importanti dai test di Phillip Island. Nonostante non siano riusciti a confermare le prestazioni di Sepang, i due piloti Suzuki si dicono soddisfatti delle prove in Australia.

Soddisfazione in casa Rizla Suzuki per l'andamento dei test conclusisi oggi a Phillip Island. Nonostante John Hopkins e Chris Vermeulen, i due piloti della formazione, non siano riusciti a ripetere le prestazioni di Sepang dove erano stati costantemente in cima alla tabella dei tempi, il team dice di aver conseguito importanti indicazioni.

John Hopkins
"Abbiamo fatto molti giri, abbiamo avuto molte conferme, ma non siamo riusciti a ottenere esattamente quello che volevamo da questi test. Abbiamo risolto alcune delle cose relative alla mappatura del motore e alla mancanza di potenza. Sembra che comunque ci sia ancora del lavoro da fare sulla moto prima di tornare qui a correre il prossimo ottobre."

Chris Vermeulen
"Quando siamo arrivati qui martedì abbiamo fatto un po' di fatica, ma ce lo aspettavamo. Abbaiamo ritrovato dei problemi che avevamo già avuto nel corso del fine settimana di gara della passata stagione, quando era difficile guidare senza far slittare la gomma. Questo è un problema che ovviamente ne pregiudica la durata. Abbiamo lavorato molto su questo, sia a livello di telaio che di mappatura del motore. Alla fine abbiamo fatto dei buoni passi avanti."

"In generale quindi dei test positivi; abbiamo ancora molto lavoro da fare ma quello che abbiamo ricavato dai test di Phillip Island ci aiuterà molto nello sviluppo della moto."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›