Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Brivio e Rossi, soddisfazione condivisa nella prima giornata malese

Brivio e Rossi, soddisfazione condivisa nella prima giornata malese

Soddisfazione di Davide Brivio, Team Director di Yamaha Factory Racing, dopo la prima delle tre giornate previste a Sepang per questa nuova serie di test malesi della formazione di Valentino Rossi e Colin Edwards. Positive anche le valutazioni di Rossi, che risolve i problemi di bilanciamento in frenata riscontrati nei primi test.

I piloti Yamaha Factory Racing hanno ottenuto i migliori tempi della prima giornata di questa nuova serie di test a Sepang; Colin Edwards il migliore dei piloti impegnati, seguito dal compagno di squadra Valentino Rossi.

Davide Brivio
Soddisfazione da parte del Team Director, Davide Brivio, che spiega nel dettaglio il programma seguito dalla squadra in questa prima giornata malese.

"Oggi è stata una buona prima giornata, un'atmosfera rilassata senza troppa gente in giro. Ci siamo concentrati quasi esclusivamente sul lavoro di messa a punto e abbiamo avuto del nuovo materiale da provare che ha dato ai nostri piloti un feeling migliore con la moto."

"Siamo migliorati nettamente per quello che concerne la messa a punto generale di entrambi i piloti; abbiamo anche fatto dei grandi passi avanti per quanto riguarda la frenata, questo era uno dei punti chiave del nostro lavoro nel corso di questi test. Abbiamo ottenuto delle informazioni molto utili oggi, informazioni che continueremo a sviluppare per i prossimi due giorni; devo dire di essere contento dei risultati di questa prima giornata."

Valentino Rossi
"Oggi abbiamo lavorato molto alla messa a punto della moto e abbiamo provato differenti strade, ci siamo concentrati in particolare sul nuovo forcellone posteriore che ci ha dato Ohlins, e sulla frenata. Quello che abbiamo visto e compreso oggi è molto positivo e mi porta a essere molto fiducioso in merito ai giorni di test che ci restano. Abbiamo deciso di tornare a Sepang, dove ci sarebbero stati meno team in pista, così da essere più rilassati e meno legati a fare il tempo sul giro."

"Domani ci concentreremo di più nel lavoro con Michelin, provando nuove gomme. Al momento stiamo aspettando alcune nuove parti del motore dal Giappone; stiamo cercando di ottenere più potenza, ma questa è la moto che abbiamo e io sono molto felice di come stanno andando le cose."

Tags:
MotoGP, 2007, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›