Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

McWilliams conferma la partecipazione ai test del Qatar

McWilliams conferma la partecipazione ai test del Qatar

Jeremy McWilliams ha confermato la propria partecipazione ai test del Qatar. Il pilota Ilmor era il solo pilota ancora in forse, a causa dell'incidente di Jerez in novembre quando riportò tra le lesioni anche una frattura del femore della gamba sinistra.

A partire da domani la totalità dei piloti che partecipano alla prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP saranno in pista in Qatar per una nuova serie di test, ultimo appuntamento prima dei Test Ufficiali di MotoGP in programma a Jerez de la Frontera.

A confermare la sua partecipazione ai test del Qatar, il solo pilota ancora in forse, Jeremy McWilliams. Il pilota Ilmor era infatti pendente dallo stato di recupero dopo l'incidente di Jerez in novembre quando riportò tra le lesioni anche una frattura del femore della gamba sinistra.

Jeremy McWilliams
"Ho subito un piccolo intervento chirurgico alla gamba lo scorso venerdì, in Irlanda. Hanno verificato lo stato delle viti che mi avevano messe nel ginocchio per permettermi di guidare più comodamente."

"La mia condizione fisica è migliorata molto in queste settimane e io mi sento molto meglio. Ho molta voglia di tornare in pista, è stato molto frustrante rimanere fermo da novembre. Sono comunque rimasto in contatto con Andrew Pitt e con la squadra, anche se chiaramente non è come essere stato con loro."

"Penso che siamo tutti realisti, il maggior problema che dobbiamo affrontare è la mancanza di tempo passato in pista. L'inizio della stagione arriveràsenza che ce ne rendiamo conto. Abbiamo fatto dei paassi in avanti rispetto ai test di Jerez nei quali mi sono infortunato, spero di poter riprendere in mano le cose e migliorare nei prossimi test di Qatar e Jerez."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›