Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Prosegue il lavoro in casa Yamaha Tech 3

Prosegue il lavoro in casa Yamaha Tech 3

Prosegue il lavoro nei box di Dunlop Yamaha Tech 3, la formazione di Hervé Poncharal che schiera nella prossima stagione mondiale Makoto Tamada e Sylvain Guintoli in sella alle Yamaha M1 gommate Dunlop.

Prosegue il lavoro nei box di Dunlop Yamaha Tech 3, la formazione di Hervé Poncharal che schiera nella prossima stagione mondiale Makoto Tamada e Sylvain Guintoli in sella alle Yamaha M1 gommate Dunlop.

Entrambi i piloti hanno preso parte ai recent testi di Losail, in Qatar, dnel corso dei quali hanno parlato ai microfoni di motogp.com delle loro sensazioni in vista della nuova sfida mondiale.

Makoto Tamada
"Sono molto contento di questi tre giorni di test, abbiamo realizzato una simulazione di corsa che si è svolta bene, anche se ancora ci manca qualche decimo sul giro nei confronti dei migliori. Ho anche provato degli pneumatici da qualifica che mi hanno soddisfatto, anche se lo scarto rispetto ai tempi effettuati con le gomme da gara può essere migliorato."

"C'è ancora del lavoro da fare, ma sono convinto che siamo sulla buona strada e questo è quello che più conta."

Sylvain Guintoli
"Quest'anno ci saranno molti piloti con molta esperienza, e io sarò il solo debuttante della categoria. Per me si tratterà soprattutto di fare apprendistato e di migliorare poco a poco. Le MotoGP necessitano di attenzioni , di concentrazione e quindi di un certo metodo di lavoro. Dovrò fare un passo dopo l'altro, ma fino a qui sono contento. La seconda sessione in Malesia e i tre giorni in Qatar sono andati bene."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›