Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Si chiude con successo la pre stagione Michelin

Si chiude con successo la pre stagione Michelin

Michelin ha chiuso la pre stagione 2007 conquistando i primi posti della sessione cronometrata di qualifiche disputata nel corso dei Test Ufficiali di MotoGP. Il costruttore francese di pneumatici ha conquistato le prime quattro posizioni della sessione.

Michelin ha chiuso la pre stagione 2007 conquistando i primi posti della sessione cronometrata di qualifiche disputata nel corso dei Test Ufficiali di MotoGP. Il costruttore francese di pneumatici ha conquistato le prime quattro posizioni della sessione.

1. Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) - Michelin
2. Dani Pedrosa (Repsol Honda) - Michelin
3. Colin Edwards (Yamaha Factory Racing) - Michelin
4. Nicky Hayden (Repsol Honda)

Un risultato che premia il lavoro svolto da Michelin nel corso dell'inverno, periodo nel quale si è lavorato allo sviluppo delle nuove gomme utilizzate per i prototipi da 800cc utilizzati nella prossima stagione. Michelin ha effettuato test a Jerez (Spagna), Losail (Qatar), Phillip Island (Australia), Sepang (Malesia) e Valencia (Spagna), oltre al lavoro di progettazione e sviluppo nella sede della società a Clermont Ferrand, in Francia.

Michelin ha lavorato a una nuova gomma da 16 pollici, adattando così il modello da 16 pollici e mezzo per le MotoGP da 800cc, studiando un nuovo modello di produzione e sviluppo a misura di ognuno dei 9 piloti della classe regina che la casa rifornisce.

Jean-Philippe Weber - Responsabile Competizioni Motociclistiche Michelin
"Le velocità di punta delle moto da 800cc non sono così alte come con le precedenti MotoGP, ma i tempi sono già molto veloci perché i piloti entrano in cruva con una maggior velocità, frenano più violentemente, e per questo necessitano di uno pneumatico anteriore quanto mai buono. La fiducia del pilota con la gomma anteriore è fondamentale con le nuove 800cc."

"Ci siamo resi conto di questo fin dai primi test con le 800cc a Motegi, lo scorso settembre Per questo motivo siamo passati allo pneumatico da 16 pollici. È una gomma più piccola e più leggera di quella da 16,5 pollici, per questo ha una miglior tenuta di strada e una maggior velocità nel cambio d'angolazione."

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›