Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Talmacsi, nella storia del motociclismo ungherese

Talmacsi, nella storia del motociclismo ungherese

L'attuale leader della classifica piloti del Campionato del Mondo di 125, Gabor Talmacsi, è senza dubbio uno dei piloti al momento più accreditati a succedere allo spagnolo Alvaro Bautista quale prossimo iridato della ottavo di litro mondiale.

L'attuale leader della classifica piloti del Campionato del Mondo di 125, Gabor Talmacsi, è senza dubbio uno dei piloti al momento più accreditati a succedere allo spagnolo Alvaro Bautista quale prossimo iridato della ottavo di litro mondiale. Talmacsi ha all'attivo, dopo le prime due gare della stagione, due podi consecutivi, compresa la prima vittoria dal 2005, quando vinse in Qatar davanti all'allora compagno di squadra Mika Kallio.

La vittoria a Jerez è stata la prima conseguita dal pilota ungherese da quando in sella a una Aprilia, le sue precedenti tre vittorie (Mugello 2005, Assen, 2005, Losail 2005) erano state conquistate con una KTM.

Per la prima volta nella sua carriera Talmacsi è da solo al comando della classifica piloti del Mondiale. Nel 2005 era stato al comando della classifica parimerito con Mattia Pasini. Si tratta della prima volta che un pilota ungherese è da solo al comando della classifica piloti di una qualsiasi classe mondiale.

Il successo ottenuto sul tracciato di Jerez è il quarto per Talmacsi, un risultato che uguaglia quello raggiunto da Janos Drapal, il solo pilota ungherese oltre a Talmacsi ad aver vinto in un Grand Prix. Drapal vinse un GP in 250, tre GP nella 350 all'inizio degli anni '70.

Con 25 anni, Talmacsi è il pilota più anziano a vincere una gara della 125 dopo Roberto Locatelli che vinse in Germania nel 2004 a 29 anni.

Tags:
125cc, 2007, Gabor Talmacsi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›