Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pasini si conferma a suo agio a Istanbul Park

Pasini si conferma a suo agio a Istanbul Park

Mattia Pasini (Polaris World) ha confermato il miglior tempo conquistato ieri con la pole provvisoria nella prima sessione di qualifiche. Il pilota italiano è il migliore anche nella mattina di oggi, per la seconda sessione di prove libere valide per il GP di Turchia.

Mattia Pasini (Polaris World) ha confermato il miglior tempo conquistato ieri con la pole provvisoria nella prima sessione di qualifiche. Il pilota italiano è il migliore anche nella mattina di oggi, per la seconda sessione di prove libere valide per il GP di Turchia.

Dietro a Pasini, accrreditato di un tempo di 2'04.324, troviamo lo spagnolo Hector Faubel (Bancaja Aspar), seguito da Simone Corsi (Skilled Racing Team) e da Sergio Gadea (Bancaja Aspar). Con il quinto tempo ancora un pilota spagnolo, Joan Olive (Polaris World).

Sesto Tomoyoshi Koyama (Red Bull KTM) che precede Bradley Smith (Repsol Honda) e Michael Ranseder (Ajo Motorsport); nono tempo per Lukas Pesek (Valsir Seedorf Racing) che precede Raffaele De Rosa (Multimedia Racing).

Attardato Gabor Talmacsi (Bancaja Aspar) che non va oltre il quattordicesimo tempo.

Grand Prix of Turkey
Classe 125 - FP2

1. Mattia Pasini (Polaris World) - 2'04.324
2. Hector Faubel (Bancaja Aspar) - 2'04.462
3. Simone Corsi (Skilled Racing Team) - 2'04.962
4. Sergio Gadea (Bancaja Aspar) - 2'05.196
5. Joan Olive (Polaris World) - 2'05.331
6. Tomoyoshi Koyama (Red Bull KTM) - 2'05.707
7. Bradley Smith (Repsol Honda) - 2'06.371
8. Michael Ranseder (Ajo Motorsport) - 2'06.494
9. Lukas Pesek (Valsir Seedorf Derbi) - 2'06.515
10. Raffaele De Rosa (Multimedia Racing) - 2'06.883

Tags:
125cc, 2007, GRAND PRIX OF TURKEY, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›