Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pramac d´Antin, una giornata da mille e una notte

Pramac d´Antin, una giornata da mille e una notte

Una gran giornata per il team Pramac d'Antin che a Istanbul Park sfiora il podio con il brasiliano Alex Barros, che chiude al quarto posto, e con Alex Hofmann nono.

Una gran giornata per il team Pramac d'Antin che a Istanbul Park sfiora il podio con il brasiliano Alex Barros, che chiude al quarto posto, e con Alex Hofmann nono.

Alex Barros
"Sono felicissimo perchè è stato uno week-end fantastico, iniziato con molte difficoltà e finito decisamente bene! Abbiamo lavorato duro in questi due giorni,fatto tanti cambiamenti al set-up e all'elettronica della mia DUCATI GP7,per trovare la giusta soluzione che mi ha permesso di stare con il gruppo di testa dall'inizio alla fine."

"Nonostante partissi da una posizione penalizzante, sono riuscito a fare una buona partenza che è stata molto importante per ottenere questo risultato. È stata una gara bellissima, ho lottato duramente con gli altri piloti, e sono stato vicinissimo al podio. Mi dispiace di non averlo ottenuto, ma Loris è stato veramente bravo e subito dopo averlo sorpassato ha spinto al massimo lasciandomi dietro."

"Vorrei ringraziare tutta la mia squadra che ha fatto un buon lavoro ed è cresciuta molto, Bridgestone e Ducati per l'ottimo materiale che sta mettendo a nostra disposizione e infine, non per ordine d'importanza Pramac che mi ha dato tantissima fiducia. Questo risultato è molto importante per noi, ci dà la giusta carica per andare avanti."

Alex Hofmann
"Sono molto soddisfatto, è stata una bella giornata per me, era iniziata male con la caduta nel warm-up, ma finita bene perché sono riuscito a fare una buona gara. A causa della caduta non ho potuto essere al 100%,sento dei lievi dolori alle costole e faccio un po' fatica a respirare, spero non sia niente di grave, ma purtroppo sono stato condizionato da questo."

"Sono sempre stato vicino al gruppo di testa e per poco non sono riuscito a starci den tro, ma va bene lo stesso, questa è stata la mia migliore gara e sono contentissimo. La mia squadra ha fatto un ottimo lavoro e mi ha dato la giusta forza per lottare. Voglio ringraziare tutti e spero che anche in Cina nella prossima gara in Cina riusciremo a fare bene.

Il team si fermerà a Istanbul Park per i test di domani, il morale è alto e l'attesa è per il prossimo appuntamento a Shanghai.

Tags:
MotoGP, 2007, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›