Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner: `Perdere era proprio difficile´

Stoner: `Perdere era proprio difficile´

Casey Stoner è di nuovo in testa alla classifica piloti, dopo esserlo stato alla fine della gara in Qatar dove aveva vinto. Ora l'australiano della Ducati Marlboro guarda tutti dall'alto dei suoi 61 punto, dieci in più di Valentino Rossi.

Casey Stoner è di nuovo in testa alla classifica piloti, dopo esserlo stato alla fine della gara in Qatar dove aveva vinto. Ora l'australiano della Ducati Marlboro guarda tutti dall'alto dei suoi 61 punto, dieci in più di Valentino Rossi.

Casey Stoner
"Le Bridgestone sono state assolutamente perfette, tutto il pacchetto è stato perfetto. Devo ringraziare un sacco di persone, tutta la squadra e tutti quelli che hanno contribuito alla mia carriera, compreso il mio preparatore Anthony Peadon (ex sprinter di ciclismo internazionale, australiano) per avermi seguito nell'allenamento nelle ultime settimane."

"Quest'anno siamo determinati, non ci aspettiamo niente, cerchiamo solo di fare il meglio che possiamo. Insieme a Ducati, a Marlboro e a tutti quanti possiamo fare davvero bene ed io spero che mano a mano che la stagione procede riusciremo a diventare più forti."

"Sul serio, per quanto forti erano la mia Ducati e le Bridgestone, niente poteva andare storto."

Tags:
MotoGP, 2007, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›