Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias: `Niente da rimproverarmi´

Elias: `Niente da rimproverarmi´

Lo spagnolo Toni Elias si è messo in evidenza a Istanbul Park nel fine settimana, per il pilota del team Honda Gresini un secondo posto tra i due piloti Ducati che vale ancora di più se si pensa che lo spagnolo partiva dalla decima posizione della griglia.

Lo spagnolo Toni Elias si è messo in evidenza a Istanbul Park nel fine settimana, per il pilota del team Honda Gresini un secondo posto tra i due piloti Ducati che vale ancora di più se si pensa che lo spagnolo partiva dalla decima posizione della griglia.

Elias è stato protagonista di una ormai celebre manovra su Valentino Rossi che alla fine gli ha consentito di lanciarsi all'inseguimento dei piloti di testa fino a conquistare il secondo posto finale.

È lo stesso Elias a sottolineare come la manovra ai danni del pilota del team Fiat Yamaha sia atata al limite ma non scorretta.

Toni Elias
"Penso che tutti e due abbiamo fatto una buona partenza, Valentino ed io, ci siamo trovati vicini e la mia moto ha iniziato a derapare un po'. Questo è stato il momento pericoloso, da parte mia."

"È una questione di punti di vista. Eravamo molto vicini quando ho attaccato, ho visto che la sua moto si comportava in maniera anomala e mi veniva vicino."

"Si tratta di cose che succedono in gara, io non ho cercato deliberatamente il contatto. Se lui non è contento di questo, io non posso farci niente. Questa volta è andata così, la prossima può darsi che sarò io a trovarmi nella sua situazione, non per questo mi lamenterò."

Tags:
MotoGP, 2007, GRAND PRIX OF TURKEY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›