Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La parola al podio della MotoGP

La parola al podio della MotoGP

Parlano i tre piloti che hanno conquistato il podio a Shanghai, Casey Stoner, Valentino Rossi e John Hopkins.

Casey Stoner (Ducati Marlboro)
"Mi sono concentrato così come nelle altre gare, ho tenuto l'attenzione fissa sul mio ritmo ma è stata dura, oggi. Avevo molta pressiona da Valentino, lo sentivo vicino e questo mi ha fatto fare un paio di errori, ma poi ha sbagliato anche lui e io ho avuto la vita più facile."

"Le Bridgestone sono state ottime fino alla fine, la Ducati semplicemente perfetta. Devo dire grazie a tutto il team e tutto coloro che mi hanno permesso di raggiungere questa nuova eccezionale vittoria."

Valentino Rossi (Fiat Yamaha)
"Dovevo provarci, la scelta era tra accontentarsi del secondo posto oppure provarci fino all'ultimo. Io ho scelto di tentare l'attacco, ho fatto un errore in staccata, il solo momento in cui potevo sperare di passare Stoner, e mi sono giocato la possibilità di arrivare allo sprint. Sarebbe comunque stata dura."

"Ho fatto un buon duello con John, sono comunque contento del risultato. Certo se non ci fosse stato l'intoppo in Turchia adesso io e Stoner saremmo a pari punti, questo spiace un po'. Grazie comunque al team, la moto era eccezionale oggi, e così le gomme. Adesso si torna in Europa, il Campionato è ancora lungo."

John Hopkins (Rizla Suzuki)
"Sono molto contento di essere qui, voglio ringraziare tutti, Suzuki, Bridgestone, il mio allenatore, la mia famiglia, tutti. Sia le Bridgestone che la moto sono state perfette oggi."

Tags:
MotoGP, 2007, SINOPEC GREAT WALL LUBRICANTS GRAND PRIX OF CHINA, WUP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›