Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Per Stoner una giornata perfetta, Capirossi rimonta d'esperienza

Per Stoner una giornata perfetta, Capirossi rimonta d'esperienza

Terza vittoria della stagione per Casey Stoner, il giovane pilota australiano che difende i colori Ducati si sta rivelando un pilota vincente e regolare, senza dubbio aiutato dall'ottimo feeling che ha instaurato con la sua Desmosedici 800cc gommata Briedgestone.

Terza vittoria della stagione per Casey Stoner, il giovane pilota australiano che difende i colori Ducati si sta rivelando un pilota vincente e regolare, senza dubbio aiutato dall'ottimo feeling che ha instaurato con la sua Desmosedici 800cc gommata Briedgestone.

Una nuova gara nella quale il pilota australiano ha saputo gestire la potenza della sua moto e il consumo degli pneumatici senza concedere spazi agli inseguitori. Una nuova prestazione del pilota su cui il team delle rosse di Borgo Panigale ha scommesso per questa stagione che dimostra l'oculatezza della scelta, per la seconda volta dall'inizo dell'anno il Stoner ha vinto il duello diretto con Valentino Rossi.

Casey Stoner
"Se qualcuno, l'anno scorso, mi avesse detto che quest'anno dopo quattro gare ne avrei avuto vinte tre, sarei scoppiato a ridere. Comunque oggi è stata un'altra giornata perfetta. Vorrei davvero dire grazie a tutta la Ducati, a Vittoriano Guareschi del Team Sviluppo, alla Bridgestone e a tutti i nostri sponsor per avermi dato questa grande opportunità. "

"Con Valentino alle mie spalle mi sono concentrato per non fare troppi sbagli. Mi aspettavo una grande battaglia negli ultimi due giri ma dopo il suo errore ho potuto rilassarmi un po'. E' stata un'altra gara fantastica, come il Qatar e la Turchia, ma non cambieremo il nostro modo di pensare e di lavorare. Stiamo lavorando duramente, e affrontiamo gara per gara cercando di fare del nostro meglio ogni volta."

Penalizzato dalla caduta nelle qualifiche, che lo ha costretto a partire dalla 14ª posizione della griglia, Loris Capirossi è stato autore di una rimonta costante, alla fine della quale l'esperto pilota italiano ha chiuso con un sesto posto che vale punti preziosi per il team.

Loris Capirossi
"Abbiamo avuto un sabato difficile e la caduta in qualifica è stata una vera sfortuna perché sono dovuto partire molto indietro nello schieramento. Durante il primo giro ero nel mezzo del gruppo coinvolto nell'incidente ma sono riuscito a starne fuori."

"davanti al mio gruppo. Ho preso dieci punti, che non sono tanti ma qualcosa. Sono ottavo in classifica e, se Casey e Valentino sono lontani, il terzo posto non lo è, quindi devo continuare a lavorare e cercare di migliorare il mio feeling con questa moto, che è una moto ovviamente vincente."

Tags:
MotoGP, 2007, SINOPEC GREAT WALL LUBRICANTS GRAND PRIX OF CHINA, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›