Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista strappa la vittoria a De Angelis

Bautista strappa la vittoria a De Angelis

Ultimo giro animatissimo come sempre, i tre piloti di testa sono gomito a gomito, Lorenzo ha la peggio e finisce lungo disteso su una via di fuga, allo sprint De Angelis e Bautista sono lanciati, con lo spagnolo che brucia il pilota di San Marino, si prende un'inattesa terza piazza Barbera.

Lorenzo parte dalla ventesima posizione della griglia, ripescato dalla direzione gara nonostante lui e altri piloti fossero oltre il 107% di tempo oltre il migliore consentito dal regolamento. Le condizioni della meteo, colpevoli per il tempo di Lorenzo in qualifica, si mantengono per la gara della quarto di litro.

Partono veloci i migliori, con il gruppo di soliti noti davanti, tra questi Andrea Dovizioso (Kopron Team Scot), Alvaro Batusita (Master Mapfre Aspar), Alex De Angelis (Master Mapfre Aspar), Thomas Lüthi (Emmi Caffe Latte), Hector Barbera (Team Toth).

Inizia la rimonta di Lorenzo dalle retrovie, le traiettorie esterne dello spagnolo staccano visivamente anche sullo schermo, a metà gara Lorenzo a già ripreso contatto con il gruppo di testa; nella rincorsa alla testa della gara, però, lo spagnolo fa una vita, uscendo di scia dalla Red Bull KTM di Mika Kallio strappa letteralmente il terminale della moto del finlandese, che si vede quindi costretto al ritiro.

Davanti sono Lorenzo, De Angelis e Bautista a fare la corsa; staccati Barbera e Dovizioso che pagano diversi secondi ai primi tre in pista. Ultimo giro animatissimo come sempre, i tre piloti di testa sono gomito a gomito, Lorenzo ha la peggio e finisce lungo disteso su una via di fuga, allo sprint De Angelis e Bautista sono lanciati, con lo spagnolo che brucia il pilota di San Marino, si prende un'inattesa terza piazza Barbera.

Prima vittoria del Campione del Mondo di 125 nella quarto di litro, che si fa sotto nella classifica mondiale Piloti.

Gran Premio d'Italia Alice
Classe 250

1. Alvaro Bautista (Master Mapfre Aspar)
2. Alex De Angelis (Master Mapfre Aspar)
3. Hector Barbera (Team Toth Aprilia)
4. Andrea Dovizioso (Kopron Team Scot)
5. Thomas Lüthi (Emmi Caffe Latte Aprilia)
6. Shuhei Aoyama (Repsol Honda)
7. Julian Simon (Repsol Honda)
8. Jorge Lorenzo (Fortuna Aprilia)
9. Marco Simoncelli (Metis Gilera)
10. Anthony West (Team Sicilia)

Tags:
250cc, 2007, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›