Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gran Premi Cinzano de Catalunya: Conferenza Stampa

Gran Premi Cinzano de Catalunya: Conferenza Stampa

Conferenza stampa alla vigilia del Gran Premi Cinzano de Catalunya, parlano Valentino Rossi, Casdey Stoner, Dani Pedrosa, Alex Barros.

Valentino Rossi (Fiat Yamaha)

"È difficile dire quale sia il mio circuito preferito tra quello di Montmeló e il Mugello. Quello che è certo è che è strano trovarsi con le due gare una dopo l'altra, a una sola settimana di distanza. Non saprei se per me questa è una cosa buona o se invece sarebbe stato meglio averle separate."

"La passata stagione c'è stata una brutta caduta, ma alcune cose positive sono arrivate da quella situazione. Adesso facciamo dei test di partenza dalla griglia così da vedere come arriviamo alla prima curva."

Casey Stoner (Ducati Marlboro)
"Qui ho sempre fato delle buone gare, prima che la Formula rendesse l'asfalto piuttosto sconnesso. Adesso la pista è un po' troppo a gobbe per i miei gusti."

"Arrivavamo al Mugello sapendo che non saremmo stati così forti, alla fine non sono riuscito a salire sul podio, ma il quinto posto come peggior risultato non è male. Abbiamo delle impostazioni nuove da provare, vedremo se riusciremo a tornare sul podio."

Dani Pedrosa (Repsol Honda)
"La passata stagione sono stato sfortunato, ma anche fortunato visto che non mi sono infortunato nella caduta del primo giro. Al Mugello è stato un buon risultato, dopo alcune gare difficili, di questo sono contento."

"La pista è molto sconnessa, sarà fondamentale trovare una buona messa a punto e il giusto equilibrio gomme-moto."

Toni Elias (Honda Gresini)
"Ho bisogno di punti per dimenticare i recenti cattivi risultati. Penso di essere in una situazione migliore di quanto non lo fossi nel 2006. La moto non ha niente di nuovo, ma sia la moto che le gomme vanno bene."

"Ho imparato molto dalle mie cadute, anche se è chiaro che non sono il massimo per la mia stagione."

Alex Barros (Pramac d'Antin)
"È il tipo di tracciato sul quale non ho mai vinto, ma sempre a causa della sfortuna. Penso che potremo essere competitivi anche qui come lo siamo stati al Mugello."

"La moto si sta comportando bene, ma per me non è una sorpresa. Sapevo che avremmo potuto essere tra i primi cinque con regolarità."

Tags:
MotoGP, 2007, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›