Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Andrea Dovizioso vince davanti ad Alex De Angelis

Andrea Dovizioso vince davanti ad Alex De Angelis

Andrea Dovizioso vince la gara della quarto di litro davanti ad Alex De Angelis e Hiroshi Aoyama. Costretti al ritiro per caduta, Alvaro Bautista e Jorge Lorenzo.

Sotto una costante pioggia la quarto di litro apre i giochi a Donington Park. Alex De Angelis (Master Mapfre Aspar) parte bene dalla pole, seguito da Andrea Dovizioso (Kopron Team Scot) e Jorge Lorenzo (Fortuna Aprilia). I primi a fare le spese dell'acqua presente sul tracciato inglese sono Hector Barbera (Team Toth) e Marco Simoncelli (Metis Gilera) che finiscono lunghi in scivolata riuscendo tuttavia a tornare in pista.

De Angelis, Lorenzo e Dovizioso provano ada allungare nelle prime fasi della gara, Alvaro Bautista (Master Mapfre Aspar) è il primo degli inseguitori accumulando quasi dieci secondi dopo tre giri. I tre piloti di testa allungano sul Campione del Mondo in carica di 125, nel corso dell'ottavo giro Bautista viene disarcionato dalla sua moto e deve dire addio alla corsa. Hiroshi Aoyama (Red Bull KTM) è il primo degli inseguitori a questo punto, a quasi trenta secondi da De Angelis che continua a guidare la gara.

Lorenzo cade al decimo passaggio, anche il leader della classifica mondiale viene disarcionato dalla sua moto, tradito dall'acqua che cade dalle prime ore della mattina a Donington Park. De Angelis e Dovizioso rimangono quindi al comando della gara, praticamente in solitaria visto che il primo degli inseguitori resta Aoyama a oltre quaranta secondi di distacco dalla coppia di testa. Quindicesimo giro, fuori gara anche Roberti Locatelli (Metis Gilera) e Julian Simon (Repsol Honda).

A due giri dalla fine cade però Alex De Angelis (Master Mapfre Aspar), una scivolata che gli permette di tornare in pista sempre al secondo posto, oltre un minuto il vantaggio che i due piloti al comando contano infatti sui giapponesi Aoyama e Takahashi; il pilota di San Marino lascia però sulla pista 26 secondi al leader Dovizioso. Alla fine vittoria per Andrea Dovizioso, ventidue secondi di vantaggio su Alex De Angelis. Terzo sul podio Hirosho Aoyama a oltre un minuto dal vincitore.

Tags:
250cc, 2007, NICKEL & DIME BRITISH GRAND PRIX, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›