Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le Desmosedici di Stoner e Capirossi pronte per Laguna Seca

Le Desmosedici di Stoner e Capirossi pronte per Laguna Seca

Nonostante il recente appuntamento tedesco a Sachsenring non abbia premiato Casey Stoner come aveva abituato il team, il podio conquistato da Loris Capirossi ha contribuito a rafforzare il primato della formazione nelle classifiche Custrottori e Team, oltre a dridare fiducia al pilota italiano che ha avuto un inizio di stagione non facile con la nuova 800cc.

Nonostante il recente appuntamento tedesco a Sachsenring non abbia premiato Casey Stoner come aveva abituato il team, il podio conquistato da Loris Capirossi ha contribuito a rafforzare il primato della formazione nelle classifiche Custrottori e Team, oltre a dridare fiducia al pilota italiano che ha avuto un inizio di stagione non facile con la nuova 800cc.

Sia Stoner sia Capirossi non vedono l'ora di correre a Laguna Seca una pista che costituisce una sfida unica per i piloti e per le loro moto, abbarbicata com'è sulle colline in prossimità della costa californiana.

Casey Stoner
"E' possibile che il fondo sia sporco e che di conseguenza non offra sempre l'aderenza migliore ma a volte mi piace che sia così. In realtà mi piace tutta l'atmosfera di quel Gran Premio: l'anno scorso sono rimasto impressionato dai tifosi americani che sono sportivi nei confronti di tutti i piloti e vanno lì davvero per divertirsi e passare una bella giornata."

"Dopo il Gran Premio potremo finalmente tornare in Australia, il ché è fantastico. Io e Adriana resteremo negli Stati Uniti per qualche giorno di vacanza ma poi torneremo a casa perché siamo stati lontani a lungo. Durante la pausa mi allenerò per prepararmi alle ultime sette gare."

Loris Capirossi
"Penso che con le regolazioni del motore differenti e la distribuzione dei pesi che abbiamo trovato in Germania, abbiamo imboccato la direzione giusta. Il motore con queste specifiche è più progressivo e mi da un buon feeling, più adatto al mio stile di guida."

"L'anno scorso Laguna è stata una delle piste peggiori per noi, ma oggi la situazione è molto diversa: la moto è le gomme sono migliori e questo mi rende molto fiducioso. La pista è meravigliosa, con uno dei layout più belli al mondo."

Tags:
MotoGP, 2007, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›