Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden alla ricerca del `Hat Trick´ a Laguna Seca

Hayden alla ricerca del `Hat Trick´ a Laguna Seca

Nicky Hayden torna sulla pista di Laguna Seca sulla quale ha conquistato la sua prima vittoria nel Campionato del Mondo di MotoGP. Dopo due Grand Prix sulla pista califroniana il pilota originario del Kentucky è il solo pilota ad aver vinto da che il Mondiale è tornato negli USA.

Nicky Hayden torna sulla pista di Laguna Seca sulla quale ha conquistato la sua prima vittoria nel Campionato del Mondo di MotoGP. Dopo due Grand Prix sulla pista califroniana il pilota originario del Kentucky è il solo pilota ad aver vinto da che il Mondiale è tornato negli USA.

Dopo aver conquistato due podi consecutivi , un terzo posto ad Assen e uno a Sachsenring, il pilota del team Repsol Honda è alla ricerca della tripletta sulla pista alle porte di Monterey.

Ad attendere Hayden a Laguna Seca ci sarà un pubblico amico, pronto a sostenere il Campione del Mondo in carica alla sua prima apparizione su di una pista di casa da quando si ha conquistato il titolo.

Un sondaggio effettuato da motogp.com che riporta un 61,3% dei 23.000 votanti pensa che sarà proprio Hayden il pilota a conquistare la vittoria questa domenica a Laguna Seca.

Nicky Hayden
´Tornare a Laguna Seca è sempre una esperienza unica. Quest´anno ho molta meno pressione che non la passata stagione, quando ero in testa al Mondiale e dovevo vincere per mantenere la pressione sui miei rivali.´

´Quest´anno non sono certo tranquillo, ma non è una situazione simile a quella dello scorso anno. Non sono più il pilota favorito, abbiamo già corso qui due volte e anche gli altri piloti hanno potuto conoscere la pista. Certo darò tutto il possibile per conquistare la terza vittoria consecutiva su questa pista.´Hayden occupa attualmente il nono posto nella classifica mondiale, 123 i punti che lo separano dal leader del Mondiale, l´australiano Casey Stoner. Conservare il titolo è una missione quasi impossibile per il pilota statunitense, una ragione in più per dare tutto il possibile davanti al suo pubblico.

Tags:
MotoGP, 2007, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›