Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri tifoso al primo GP di Cairoli in MX1

Melandri tifoso al primo GP di Cairoli in MX1

Fine settimana da spettatore per Marco Melandri che ha assistito alla penultima gara del Campionato del Mondo di Motocross, il FOX FIM Grand Prix of Great Britain, tenutasi nei pressi della sua abitazione a Derby, in Inghilterra.

Fine settimana da spettatore per Marco Melandri che ha assistito alla penultima gara del Campionato del Mondo di Motocross, il FOX FIM Grand Prix of Great Britain, tenutasi nei pressi della sua abitazione a Derby, in Inghilterra.

Melandri ha sostenuto il suo amico Anotnio Cairoli, il pilota italiano di punta del mondiale di cross recentemente coronatosi per la seconda volta Campione del Mondo della serie MX2 e che in Inghilterra correva per la prima volta in MX1. Un sostegno che`ha portato fortuna a Cairoli, che ha conquistato la vittoria assoluta al suo primo GP in MX1.

Melandri era in compagnia di Jamie Dobb, manager di Casey Stoner e John Hopkins. Quelle che seguono sono alcune delle dichiarazioni rilasciate da Melandri nel corso dell´evento.

Marco Melandri
´Il motocross è da dove ho cominciato con le moto, quando avevo quattro anni facevo della BMX, poi ho avuto la mia prima moto (una Malaguti 50cc da cross). Ancora adesso faccio del cross per allenarmi, e mi diverto tanto quanto mi divertivo quando ero ragazzino. Mi diverto anche a seguire i professionisti del cross, quello che fanno è veramente impressionante.´

´Come moto da cross uso una 250 4-tempi, uno dei meccanici del mio team di MotoGP si occupa di tenerla a posto e quando ne ho bisogno è lui che me la porta.´

´Mi piaciono i salti, più piccoli si intende, i camel jump sono un po´ troppo rischiosi. A volte quando arrivo su di un camel jump mi immagino qualcuno in procinto di strappare il mio contratto di MotoGP!´

Tags:
MotoGP, 2007, Marco Melandri

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›