Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner, all´Estoril il titolo potrebbe già essere suo

Stoner, all´Estoril il titolo potrebbe già essere suo

Casey Stoner (Ducati Marlboro) si presenterà sulla pista dell´Estoril alla testa della classifica mondiale piloti del Campionato del Mondo di MotoGP e con la prima chance matematica di portarsi a casa il titolo con quattro Grand Prix di anticipo.

Casey Stoner (Ducati Marlboro) si presenterà sulla pista dell´Estoril alla testa della classifica mondiale piloti del Campionato del Mondo di MotoGP, e con la prima chance matematica di portarsi a casa il titolo con quattro Grand Prix di anticipo.

Al momento il pilota australiano delle rosse di Borgo Panigale conta con un vantaggi di 85 punti rispetto al diretto inseguitore, Valentino Rossi (Fiat Yamaha). Se alla fine del Gran Premio portoghese Stoner incrementerà il vantaggio di 15 punti, allora il titolo sarà matematicamente suo.

Sono 125 i punti ancora a disposizione prima della fine della stagione (25 punti moltiplicati per i 5 Gran Premi che restano da disputare). Le opzioni disponibili affinché Stoner conquisti già all´Estoril il titolo sono tre, e tengono necessariamente in conto non solo il risultato del pilota Ducati ma anche il risultato che Rossi e Dani Pedrosa (Repsol Honda) otteranno.

Casey Stoner sarà matematicamente Campione del Mondo di MotoGP in Portogallo se:

Vittoria all´Estoril
Se Stoner vincesse la gara portoghese e Valentino Rossi non riuscisse a ottenere un miglior piazzamento del sesto posto.

Secondo posto all´Estoril
Se Stoner terminasse la gara portoghese al secondo posto, Valentino non deve piazzarsi tra i primi dieci, Pedrosa non deve vincere la gara.

Terzo posto all´Estoril
Anche con il terzo posto in Portogallo Stoner manterrebbe la possibilità di conquistare il titolo mondiale nello stesso evento. Con il terzo posto Stoner avrebbe bisogno di piazzarsi comunque davanti a Pedrosa e sperare in un piazzamento non migliore del 15º posto da parte di Rossi.

Tags:
MotoGP, 2007, Casey Stoner

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›