Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

GMC Australian Grand Prix: Conferenza Stampa

GMC Australian Grand Prix: Conferenza Stampa

Conferenza stampa di apertura del GMC Australian Grand Prix, l'appuntamento mondiale con il conteninente australiano che vedrà i piloti del MotoGP schierati da domani sulla pista di Phillip Island.

Conferenza stampa di apertura del GMC Australian Grand Prix, l'appuntamento mondiale con il conteninente australiano che vedrà i piloti del MotoGP schierati da domani sulla pista di Phillip Island.

Casey Stoner (Ducati Marlboro)
"Le ultime settimane sono state particolarmente piacevoli, nessuna pressione, niente stress. Inizio adesso a godermi il ritorno a casa."

"Ogni gara è importante, non la prendo quindi sotto gamba, mi sto solo rilassando un po' di più senza dovermi preoccupare per il resto della stagione."

"Penso che al mio primo anno qui ho fatto l'errore di credere a qualsiasi previsione del tempo. Quello che dobbiamo fare è aspettare e vedere quello che succede giusto mezz'ora prima di scendere in pista."

Chris Vermeulen (Rizla Suzuki)
"Ero molto contento lo scorso anno, penso di essere stato il primo australiano sul podio di Phillip Island dai tempi di Mick Doohan. Anche quest'anno ho avuto delle buone gare, Le Mans è chiaramente stato il culmine."

"Penso che Phillip Island sia il circuito favorito un po' da tutti, una gran pista che favorisce gare molto combattute a oltre 300 km/h."

Marco Melandri (Honda Gresini)
"Lo scorso anno per me è stata una gara incredibile, l'ultima curva dell'ultimo giro è uno dei ricordi favoriti della mia vita. Quest'anno ho lavorato duramente con il mio team, ma Honda si è concentrata maggiormente sul team ufficiale. Spero che il tempo sia brutto, sembra che vada meglio con la pioggia."

Loris Capirossi (Ducati Marlboro)
"Ho sempre avuto dei buoni ricordi di Phillip Island. Qui ho vinto il titolo della 125 nel 1990. Qui ho sempre fatto dei grandi test, per questo so molto bene come si comporta la mia moto su questa pista. Correre qui è piacevole, la pista e l'atmosfera sono fantastici."

Anthony West (Kawasaki Racing)
"Mi sto divertendo molto. Le curve di Phillip Island arriveranno molto prima con questa moto di quanto non lo facessereo con la 250, di questo non c'è dubbio."

"Non è facile essere lontani da casa quando le cose non vanno bene, ma noi tre australiani ci carichiamo a vicenda. Per me è importante avere una moto per il 2008, meglio così che dover essere qui e pensare se il prossimo anno dovrò trovarmi un lavoro in qualche fast food."

Tags:
MotoGP, 2007, GMC AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›