Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Continua il dominio di Aspa nei 125cc

Continua il dominio di Aspa nei 125cc

Mentre il terzo posto di Hector Faubel a Philip Island ha reso la gara per il titolo della classe a un singolo cilindro ancora più accesa, con il suo compagno di squadra Gabor Talmacsi in grado solo di arrivare all'arrivo, i 16 punti dello spagnolo in Australia hanno reso matematico che un pilota della Bancaja Aspar sarà il Campione del Mondo della classe 125 – per il secondo anno consecutivo.

Mentre il terzo posto di Hector Faubel a Philip Island ha reso la gara per il titolo della classe a un singolo cilindro ancora più accesa, con il suo compagno di squadra Gabor Talmacsi in grado solo di arrivare all'arrivo, i 16 punti dello spagnolo in Australia hanno reso matematico che un pilota della Bancaja Aspar sarà il Campione del Mondo della classe 125 – per il secondo anno consecutivo.

Dopo la vittoria del titolo nel 2006 di Alvaro Bautista all'evento di Valencia prima della sua promozione alla 250, Faubel o Talmacsi prenderanno la corona del 2007, visto che la coppia è oggi intoccabile alla testa della classifica – confermando Aspar uno degli ossi duri della categoria.

La battaglia tra Faubel e il suo collega ungherese è stata una delle più intriganti storie della stagione 2007 del MotoGP, e la lotta per il titolo sembra certamente non essere meno interessante sul finale – che avrà luogo nella Paese di Faubel – con un solo punto di separazione tra i due piloti prima degli ultimi due eventi di Sepang e Valencia.

Talmacsi è al momenti in testa con 237 punti, su Faubel a 236, mentre il sesto posto del pilota della Red Bull KTM Tomoyoshi Koyama a Philip Island lo ha lasciato 61 punti dietro il leader in terza posizione – lasciando così il titolo a un concorrente che porta i colori di Aspar.

Sul finire di un'altra grande stagione, il Team Manager Jorge Martinez ‘Aspar' ha commentato: "Sono al settimo cielo per la riconquista del titolo e delle posizioni ottenute. Aver conquistato il titolo a due gare dal finale dimostra che siamo chiaramente il miglior team nella classe."

"Questo è il premio per il lavoro eccezionale che ha svolto il team dal momento della sua fondazione nel 1992. Vorrei ringraziare tutti quelli che hanno avuto fede nel nostro progetto fin dall'inizio, tutti gli sponsor e chiunque sia stato con noi nel bene e nel male."

Tags:
125cc, 2007, GMC AUSTRALIAN GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›