Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Un´altra solida prestazione per Elias

Un´altra solida prestazione per Elias

I piani per il 2008 di Toni Elias devono ancora essere annunciati, e il pilota spagnolo intanto si assicura unaltra ottima prestazione al Gran Premio Polini della Malesia conquistando il sesto posto dopo esser partito dallottava posizione in griglia di partenza.

I piani per il 2008 di Toni Elias devono ancora essere annunciati, e il pilota spagnolo intanto si assicura unaltra ottima prestazione al Gran Premio Polini della Malesia conquistando il sesto posto dopo esser partito dallottava posizione in griglia di partenza.

Dopo aver saltato tre gare a causa del tremendo incidente di Assen, Elias ha mantenuto unottima forma per il Gresini Honda, - a parte in Australia settimana scorsa nonostante stia gareggiando con una punta metallica nella sua gamba dopo lincidente avvenuto in Olanda.

A Sepang ha conquistato un altro buon risultato per la squadra, unendosi al suo compagno di squadra Marco Melandri nella top sei, con il pilota italiano piazzatosi al secondo posto sul podio.

Comunque Elias deve ancora svelare i suoi piani per il prossimo anno e anche di questo a parlato con motogp.com: ´Stiamo giungendo alla conclusione, mi piacerebbe dirvi cosa farò il prossimo anno, ma è ancora troppo presto per dirlo. Penso che lo saprete tutti molto presto.´

Ripensando alla gara della Malesia ha dichiarato: ´Sono felice del risultato. Tutto andava bene durante il warm up e ci aspettavamo di fare una buona gara. Nel pomeriggio, quando la temperatura si è alzata, abbiamo avuto qualche difficoltà in più. Ho avuto qualche bel duello salendo nel gruppo.´

´Appena i pneumatici hanno perso aderenza, mi sono concentrato per mantenere un buon risultato. Confronto a Phillip Island abbiamo fatto un notevole passo in avanti e ora non vedo lora di gareggiare nellultima gara a Valencia, in Spagna, di fronte ai miei tifosi.´

Tags:
MotoGP, 2007, POLINI MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Toni Elias

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›