Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Checa si prepara a lasciare la MotoGP

Checa si prepara a lasciare la MotoGP

Il veterano della MotoGP Carlos Checa, che correrà per l'ultima volta in MotoGP con la Honda del Team LCR, si sta preparando per un emozionante gara nel Gran Premio bwin.com de la Comunitat Valenciana.

Il veterano della MotoGP Carlos Checa, che correrà per l'ultima volta in MotoGP con la Honda del Team LCR, si sta preparando per un emozionante gara nel Gran Premio bwin.com de la Comunitat Valenciana.

Sul terreno di casa Checa avrà molti tifosi al suo fianco nel circuito Ricardo Tormo, nel giorno della sua ultima gara nel Campionato del Mondo dopo 16 anni e quasi 200 Gran premi disputati.

Mercoledì Checa si è divertito lanciandosi con il paracadute sul circuito di Valencia dove domenica vorrebbe lasciare la MotoGP con un risultato spettacolare.

Il trentacinquenne spagnolo è pronto a trasferirsi nel Campionato del Mondo Superbike con la Honda per il 2008, ma non esclude l'ipotesi che questo debba essere per forza l'ultima apparizione in MotoGP.

"Ufficialmente questa sarà la mia ultima gara in MotoGP, ma non si sa mai cosa succederà in futuro," ha commentato Checa, riferendosi alla possibilità di fare qualche test e qualche apparizione occasionale visto l'ottima relazione con la Honda.

"Comunque, voglio finire questa parte della mia carriera e la stagione con una buona prestazione per tutti," ha continuato. "Per il Team LCR e tutti i miei amici e tifosi che saranno al circuito, sarà una gara davvero speciale per me. Mi piace Valencia e abbiamo svolto un buon test invernale qui. E' un circuito dove i cavalli non contano così tanto, quindi punto a chiudere la stagione con una prestazione esaltante, sicuramente tra i top dieci."

Questa sarà la 192esima partenza di Checa nella classe regina, con Alex Barros (Pramac d'Antin) l'unico con un maggior numero di apparizione nella categoria MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2007, GRAN PREMIO bwin.com DE LA COMUNITAT VALENCIANA, Carlos Checa

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›