Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La FIM comunica le modifiche al regolamento pneumatici

La FIM comunica le modifiche al regolamento pneumatici

La FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) rende nota la decisione della Grand Prix Commission in merito al regolamento sugli pneumatici per la prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

La FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) rende nota la decisione della Grand Prix Commission in merito al regolamento sugli pneumatici per la prossima stagione del Campionato del Mondo di MotoGP.

A partire dalla prossima stagione ogni pilota avrà disposizione 40 pneumatici (nel corso della stagione 2007 erano 31) per le tre giornate di Grand Prix. Di questi 40 pneumatici, 18 sono destinati all'avantreno, 22 al posteriore (nel 2007 la divisione era di 17 e 17).

Il regolamento tecnico entrerà in vigore il 1º gennaio 2008, tra le altre modifiche approvate la possibilità per i fabbricanti di pneumatici di scegliere un tracciato, prima della gara inaugurale della stagione, sul quale effettuare un massimo di 4 giorni di test l'anno. Non è prevista nessuna limitazione sul periodo della stagione nel quale effettuare i test, al contrario non sarà permesso a nessun pilota al via del Mondiale di effettuare tali test.

Inoltre, nel caso in cui si disputi un Grand Prix su di un nuovo circuito, o su di un circuito la cui superficie è stata intermanente rifatta, dovrà essere organizzata una sessione di test (durata massima di due giorni) almeno 4 settimane prima della gara in programma su quella stessa pista. I test saranno aperti a tutti i fabbricanti di pneumatici, ma anche in questo caso non sarà permesso a nessun pilota che prende parte al Mondiale di parteciparvi.

Tags:
MotoGP, 2007, GRAN PREMIO bwin.com DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›