Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi saluta la Ducati e anticipa la sfida Suzuki

Capirossi saluta la Ducati e anticipa la sfida Suzuki

L'ultima gara del veterano italiano Loris Capirossi con la Ducati dopo ben cinque anni si conclude con l'ottava posizione conquistata nel Gran Premio bwin.com de la Comunitat Valenciana, aggiudicandosi la settima posizione nella classifica generale 2007.

L'ultima gara del veterano italiano Loris Capirossi con la Ducati dopo ben cinque anni si conclude con l'ottava posizione conquistata nel Gran Premio bwin.com de la Comunitat Valenciana, aggiudicandosi la settima posizione nella classifica generale 2007.

Dopo essersi unito al Ducati team nel 2003, Capirossi ha contribuito alla crescita del costruttore italiano, regalando una vittoria nella stagione inaugurale, e conquistando successivamente altre sei vittorie, e collaborando nella conquista del titolo di Campione del Mondo della squadra sempre con il sorriso sul viso.

Prima di trasferirsi al Rizla Suzuki team la prossima stagione Capirossi e il suo compagno di squadra Casey Stoner hanno guidato a Valencia la moto campione del mondo in una versione speciale, 'Made In Italy', in onore a tutto lo staff della Ducati arrivato direttamente da Bologna.

Dopo la gara Capirossi ha dichiarato: "Ho provato molte emozioni quando sono arrivato ai pit della Ducati dopo l'ultima gara. Salutarsi è sempre molto difficile. Abbiamo avuto degl'anni fantastici insieme e anche se quest'anno è stato difficile, ho vinto una gara e conquistato tre podi. Voglio ringraziare la mia squadra, e tutte le persone della Ducati, tifosi inclusi, che mi hanno supportato per tutti questi anni."

Ma il tempo non si ferma in MotoGP, e la prossima avventura in Suzuki sta per iniziare.

"Sono molto felice," ha detto il trentaquattrenne italiano, "perchè dopo cinque anni in Ducati questo è davvero un ottimo momento per una nuova sfida. Non vedo l'ora di salire sulla nuova moto. Questo sarà molto importante per me e per tutta la squadra. La Suzuki sembra davvero in ottima forma in questo momento. La moto sembra davvero messa bene e abbiamo ancora tre test a nostra disposizione per migliorarla ulteriormente."

"Sono concentrato al 100% per quando avrò il mio nuovo giocattolo per le mani! Sono davvero entusiasta di andare alla Suzuki ed iniziare a lavorare con la nuova squadra – la prima volta che guiderò la moto sarà il più bel momento per me. Dopo 18 anni nei Gran Prix non penso di avere ancora molte stagioni davanti a me, quindi voglio prepararmi mentalmente e fisicamente al 110%, e fare del mio meglio e competere per la conquista del campionato."

Tags:
MotoGP, 2007, GRAN PREMIO bwin.com DE LA COMUNITAT VALENCIANA, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›