Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo si concentra sull'entrata in curva

Lorenzo si concentra sull'entrata in curva

Sul circuito di Sepang, Malesia, Jorge Lorenzo sta partecipando al suo secondo test invernale con la Yamaha M1 e sta prendendo confidenza con la 800cc a sua disposizione.

Sul circuito di Sepang, Malesia, Jorge Lorenzo sta partecipando al suo secondo test invernale con la Yamaha M1 e sta prendendo confidenza con la 800cc a sua disposizione.

Il Campione del Mondo 250cc è tornato sul luogo del trionfo in sella ad una MotoGP, poco dopo la prima apparizione ufficiale a Valencia nei giorni successivi all'ultima gara del 2007. Il ventenne sta continuando il sua adattamento alla nuova moto e i nuovi pneumatici sul circuito di Sepang.

Lorenzo è riuscito ad ottenere un rispettabile giro veloce in 2'04.433 sul circuito Malese. Comunque, lo spagnolo è ancora fiducioso nel poter trovare molte soluzioni per migliorare i propri tempi sul giro.

"E' un peccato che il tempo non ci abbia aiutato oggi ma a parte questo sono abbastanza soddisfatto, anche se non sono stato cosi veloce," ha dichiarato Lorenzo. "Abbiamo percorso 26 giri prima di pranzo e poi è scesa la pioggia che ci ha bloccato per il resto della giornata, speriamo domani ci vada meglio perché abbiamo molto da fare!

"Ad ogni uscita mi sento sempre meglio sulla moto e sento già la differenza confronto a Valencia, ma devo compiere ancora qualche modifica al mio stile di guida per potermi completamente adattare alla moto. E' difficile per me in questo momento sfruttare tutto il potenziale della moto e ho bisogno di stare tranquillo nelle curve ed incominciare ad aprire il gas un po' prima in uscita di curva."

Il Team Manager, Danielle Romagnoli, ha inoltre detto la sua sulla nuova recluta della squadra: "Sta incominciando ad imparare i segreti delle moto da MotoGP ma c'è molta strada da fare e ora si deve concentrare molto nella frenata in curva," sottolinea l'italiano. "Non riesce a trovare il giusto feeling quando entra in curva; non si sente ancora al 100% e quindi stiamo provando diversi settaggi di freno motore per migliorare."

"Abbiamo due obbiettivi per questo test; il primo è di far sentire Jorge a suo agio con il motore a quattro tempi, soprattutto in relazione al freno motore, che è molto diverso confronto al due tempi che usava l'anno scorso," ha aggiunto il Team Director Masahiko Nakajima.

"La seconda cosa con cui deve abituarsi sono i freni in carbonio, che sono anche questi molto diversi dal freno in acciaio che usava in 250. Questi sono i due principali fattori che un pilota deve imparare e che inoltre influenzano l'entrata in curva, quindi deve imparare molto in queste due aree."

Tags:
MotoGP, 2007, Jorge Lorenzo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›