Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Locatelli riflette sulla prima uscita a Jerez dall'orribile incidente

Locatelli riflette sulla prima uscita a Jerez dall'orribile incidente

La sessione di test della scorsa settimana a Jerez è stata di grande importanza soprattutto per un pilota, Roberto Locatelli, che è tornato per la prima volta sulle scene del terribile incidente che lo ha visto protagonista nel 2007.

La sessione di test della scorsa settimana a Jerez è stata di grande importanza soprattutto per un pilota, Roberto Locatelli, che è tornato per la prima volta sulle scene del terribile incidente che lo ha visto protagonista nel 2007.

Il pilota della Metis Gilera ha trascorso un lungo periodo fuori dalle corse dopo la collisione contro le barriere protettive a grande velocità, un incidente accaduto durante le prove della seconda tappa del campionato del mondo 250cc del 2007. È miracolosamente tornato solo due mesi dopo a Le Mans, dopo essersi sottoposto ad un'operazione chirurgica al piede e alle lesioni al viso, ma è rimasto fuori fino a questa settimana a Jerez.

"E' stato strano rientrare qui dopo l'incidente, che mi ha condizionato per parecchio tempo," ha detto il già campione del mondo 125cc. "Mi sono fermato sulla scena dell'incidente quando ho girato in scooter per dare un altro sguardo, ma ora non ho preoccupazioni; penso ancora che questa sia una delle piste più belle del mondo."

Locatelli sarà uno dei piloti ad utilizzare l'Aprilia RS 2008 per la prossima stagione, e il suo lavoro durante la settimana si è concentrato sul miglioramento della velocità di quest'ultimo modello.

Tags:
250cc, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›