Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo ha individuato nellaccellerazione un punto da migliorare

Lorenzo ha individuato nellaccellerazione un punto da migliorare

Sviluppando unesauriente sessione di simulazione di gara ieri a Jerez, il pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo è stato ieri il terzo più veloce nei tempi dopo lultimo treno di gomme da qualifica.

Sviluppando unesauriente sessione di simulazione di gara ieri a Jerez, il pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo è stato ieri il terzo più veloce nei tempi dopo lultimo treno di gomme da qualifica.

Lo spagnolo ha intrapreso circa unottantina di giri ogni giorno durante il periodo passato a Jerez, chiudendo in bellezza il suo 2007 con il tempo più veloce di 139.464. Lunico lato negativo per il test del campione del mondo 250cc è stato lincidente di mercoledì, nonostante abbia preso un colpo alla gamba il secondo pilota della Yamaha M1 ha continuato il suo programma.

Avendo preventivamente identificato lentrata in curva come punto da migliorare maggiormente, lottimo stile di guida della moto con la quale egli farà il suo esordio nel MotoGP lo ha messo in condizione di cercare il modo di migliorare la moto, in anticipo sulla ripresa dei test prevista tra sette settimane.

Sono andato bene in questi test; molto meglio che a Sepang, ha detto il ventenne prima di lasciare il circuito spagnolo.Sono a mio agio sulla moto e la simulazione di gara è andata molto bene. Abbiamo molto lavoro da fare, in particolare sullaccellerazione poichè la gomma posteriore sembra quasi slittare.

Per un pilota rinomato per intrattenere il pubblico con una sola gomma, una tradizione che ha continuato anche per esprimere la sua contentezza per la simulazione di gara, Lorenzo dovrà essere bravo a tenere entrambe le gomme ben salde sulla pista per la maggior parte del tempo in futuro.

La moto sta slittando troppo in questo momento, ha detto lo spagnolo, che deve abituarsi al sistema elettronico delle moto MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2007

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›