Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toseland vuole imparare in fretta in MotoGP

Toseland vuole imparare in fretta in MotoGP

Il 27enne inglese James Toseland arriva in MotoGP per la stagione 2008 con il Yamaha Tech3 come la speranza della Gran Bretagna in questo sport, dopo la prima stagione del Campionato del Mondo senza neanche un punto conquistato nella classe regina da un pilota britannico.

Il 27enne inglese James Toseland arriva in MotoGP per la stagione 2008 con il Yamaha Tech3 come la speranza della Gran Bretagna in questo sport, dopo la prima stagione del Campionato del Mondo senza neanche un punto conquistato nella classe regina da un pilota britannico.

Visto il suo grande potenziale e l'interesse nei suoi confronti a livello di marketing, Toseland ha avuto varie offerte di entrare in MotoGP in passato, ma a causa di sponsorizzazioni e dubbi personali sulla qualità del pacchetto a propria disposizione il passaggio è avvenuto solo quest'anno.

Molta è la curiosità dei tifosi britannici nei suoi confronti per la stagione 2008 in MotoGP con la speranza di ritrovare un pilota del calibro delle leggende come Geoff Duke, John Surtees, Mike Hailwood, Phil Read e l'icona Barry Sheene.

Tante le aspettative nei suoi confronti, ma Toseland non ha bisogno di tante parole visto che sono i fatti a parlare. Con un buon pacchetto tecnico a suo disposizione ha sempre fatto bene. Il Team Tech3 ha ricevuto supporto diretto dalla Yamaha, con il nuovo prototipo M1 800cc che sarà consegnato all'inizio del 2008, mentre il team della Michelin farà di tutto per rifarsi dopo un deludente 2007.

In pochi scommetterebbero di una vittoria di Toseland nella sua prima stagione nella classe regina, ma qualche posizionamento sul podio è più di una possibilità se riuscisse ad imparare velocemente i nuovi circuiti della MotoGP e le linee migliori da seguire osservando i suoi nuovi avversari.

Divide il pit-box con il suo ex compagno di squadra Colin Edwards – erano insieme circa dieci anni fa con Toseland nel Campionato del Mondo Supersport ed Edwards nel Campionato del Mondo Superbike – e hanno instaurato sin da subito un ottimo rapporto con l'americano che passa i suggerimenti al suo amico inglese durante i test di Sepang e Jerez dello scorso novembre.

Il ragazzo del Yorkshire Toseland ha un grande supporto alle sue spalle con il personal manager Roger Burnett e il capo del Tech3 Herve Poncharal. Inoltre il Direttore del reparto corse della Yamaha Lin Jarvis è inglese e controllerà ogni progresso del suo connazionale.

Il passato di Toseland è iniziato con le competizioni nazionali nella 125cc, prima di competere nel campionato Supersport inglese, europeo e nel Campionato del Mondo Supersport.

Dopo esser tornato nel Campionato Superbike Britannico nel 2000 il ragazzo di Sheffield ha messo il proprio nome nel Campionato del Mondo Superbike e arriva in MotoGP dopo aver vinto il Mondiale Superbike per la seconda volta.

Tags:
MotoGP, 2007, James Toseland

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›