Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ducati apre la stagione 2008 con l'annuale evento ‘Wrooom'

Ducati apre la stagione 2008 con l'annuale evento ‘Wrooom'

Più di una semplice presentazione del nuovo Ducati Marlboro Team e la loro Desmosedici GP8, la squadra Campione del Mondo MotoGP 2007 inizia oggi la sua stagione con l'annuale cinque giorni di incontri con i media nella località sciistica di Madonna di Campiglio.

Più di una semplice presentazione del nuovo Ducati Marlboro Team e la loro Desmosedici GP8, la squadra Campione del Mondo MotoGP 2007 inizia oggi la sua stagione con l'annuale cinque giorni di incontri con i media nella località sciistica di Madonna di Campiglio.

Il lago ghiacciato e il fantastico panorama italiano farà da cornice alla presentazione del Campione del Mondo Casey Stoner e il nuovo arrivato nella squadra ufficiale Ducati Marco Melandri, con i due piloti che sosterranno una conferenza stampa insieme domani per i media internazionali.

IL CEO della Ducati Corse e il Product General Director della Ducati Motor Holding Claudio Domenicali parleranno oltre che della squadra anche della nuova Desmosedici GP8, che sarà svelata ufficialmente per la prima volta al ‘Wrooom' mercoledì.

Come negli anni precedenti la presentazione avviene nello stesso periodo della squadra Ferrari di Formula 1, e durante l'evento ci saranno molte sorprese con possibili attività comuni tra le squadre delle due e quattro ruote prima della chiusura dell'evento questo venerdì.

Essendo diventato il secondo pilota più giovane a conquistare il titolo di Campione del Mondo, Casey Stoner è stato recentemente votato uomo dell'anno dalla rivista Motosprint e l'australiano riceverà il premio questa settimana in Italia.

"E' una grande emozione ricevere questo premio della rivista visto che arriva direttamente dai tifosi. Sono rimasto impressionato dalla quantità di persone che è interessata a me e alla Ducati. E' tutto merito della squadra," ha detto Stoner.

"Vincere il Campionato del Mondo era il mio sogno da bambino e Valentino era uno dei miei idoli, ed ora ho l'opportunità di gareggiare contro di lui."

Stoner è stato inoltre votato uomo dell'anno da altre due riviste motociclistiche, - Motorcycle News in Gran Bretagna e la rivista tedesca MotorsportAktuell, che parla sia di F1 che di MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2008, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›