Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi positivo sulla nuova stagione

Rossi positivo sulla nuova stagione

Alla presentazione del Fiat Yamaha Team in Italia questo venerdì, Valentino Rossi ha aggiornato la stampa e i propri tifosi sulle condizioni della mano infortunata, oltre ad aver parlato della nuova Yamaha M1 e della sua determinazione di riconquistare il titolo MotoGP.

Alla presentazione del Fiat Yamaha Team in Italia questo venerdì, Valentino Rossi ha aggiornato la stampa e i propri tifosi sulle condizioni della mano infortunata, oltre ad aver parlato della nuova Yamaha M1 e della sua determinazione di riconquistare il titolo MotoGP.

Il sette volte Campione del Mondo, che si è aggiudicato per ben cinque volte consecutive il titolo nella classe regina, dal 2001 al 2005, è rimasto deluso di aver terminato al terzo posto dietro Casey Stoner e Dani Pedrosa nella classifica generale dellanno passato ed ha solo una cosa in mente per la stagione che sta per iniziare.

Sono molto felice di essere vicino allinizio della nuova stagione. Questo è un anno davvero importante per noi e il nostro obiettivo è di vincere, anche se sappiamo che ci vorrà del duro lavoro, ha dichiarato.

Intanto, sullinfortunio alla mano della stagione scorsa, litaliano ha detto: la mano è in condizioni nettamente migliori, se non quasi perfette, e non vedo lora di salire in moto a Sepang la prossima settimana. Tutti hanno lavorato molto durante la pausa invernale e penso che la nuova moto sia nata bene, anche se cè ancora molto lavoro da fare. Tutti sono molto motivati e so che abbiamo il miglior Team possibile.

Spiegando il lavoro di test sul prototipo 800cc prima della gara iniziale a Marzo in Qatar, Rossi ha detto: Proveremo la nuova moto a Sepang, avremo a disposizione i nuovi pneumatici, un nuovo sistema di controllo di trazione e una nuova elettronica. Nel secondo test (a Phillip Island) avremo inoltre delle nuovi parti del motore.

Sul suo cambio di fornitore di pneumatici verso la Bridgestone per il 2008, il Dottore ha semplicemente concluso: E stata una decisione rischiosa di passare alle Bridgestone, ma sono felice di quello che stiamo facendo, perché penso sarà positivo per le nostre prestazioni.

Tags:
MotoGP, 2008, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›