Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Visita italiana di Ranseder

Michael Ranseder, che ha terminato la stagione 2007 al dodicesimo posto, ha impiegato molte ore in preparazione alla stagione che sta per iniziare con il Team I.C. di Fiorenzo Caponera per il 2008.

Michael Ranseder, che ha terminato la stagione 2007 al dodicesimo posto, ha impiegato molte ore in preparazione alla stagione che sta per iniziare con il Team I.C. di Fiorenzo Caponera per il 2008.

Insieme al nuovo compagno di squadra Andrea Iannone e un paio di piloti spagnoli provenienti dal Campionato Mondiale MX2, Ranseder ha fatto qualche serio allenamento fisico con il suo nuovo compagno presso un centro specialistico vicino Imola.

Il Terzo pilota dell'Aprilia team, Takaaki Nakagami, ha naturalmente fatto il suo allenamento del pre campionato con il Red Bull MotoGP Academy.

"Nelle passate due settimane ho lavorato intensamente, guidando ogni giorno con una bici MX e quasi tutte le mattine ho fatto lunghe pedalate sulla mountain bike. Ora mi sento al 100%," ha detto il 21enne Ranseder.

"Nonostante la tanta fatica, è stato davvero divertente lavorare tutti insieme, visto che la nostra guida Andrea (Bartolini) aveva sempre qualcosa di spettacolare in programma e il tempo passava velocemente. Ora non vedo l'ora di proseguire il mio lavoro in pista con la mia Aprilia 125cc."

Ranseder, l'unico rappresentante Austriaco nel Campionato del Mondo, ha inoltre migliorato le sue abilità nel parlare l'italiano con dei corsi fissati durante il suo soggiorno italiano – il suo compagno di squadra Iannone gli ha inoltre dato una mano.

"Facendo parte di una squadra italiana è essenziale sapere almeno le basi della lingua italiana. Andrea ed io ci troviamo molto bene e lui è un bravo maestro. Abbiamo passato molto tempo insieme ed è stato davvero una guida perfetta mostrandomi molti posti, soprattutto Bologna," ha spiegato Ranseder.

Tags:
125cc, 2008, Michael Ranseder

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›