Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner in testa in Australia sotto la pioggia

Stoner in testa in Australia sotto la pioggia

Il Campione del Mondo Casey Stoner è stato il più veloce nel secondo giorno del secondo test MotoGP del 2008, con le prime ore del giovedì caratterizzate dalla pioggia scesa a Phillip Island e solo qualche ora di sole verso la fine del giorno.

Il Campione del Mondo Casey Stoner è stato il più veloce nel secondo giorno del secondo test MotoGP del 2008, con le prime ore del giovedì caratterizzate dalla pioggia scesa a Phillip Island e solo qualche ora di sole verso la fine del giorno.

Il pilota del Ducati Marlboro ha siglato il suo miglior giro in 1'29.938 con pneumatici da gara nell'ultima ora del giorno, nel suo 43esimo giro di 45, che ha migliorato anche la prestazione di ieri.

Ancora una volta molte bene le reclute della MotoGP 2008 Alex de Angelis (Honda Gresini) e Andrea Dovizioso (JiR Team Scot) che hanno concluso rispettivamente al secondo e terzo posto – De Angelis solo mezzo secondo dietro a Stoner e Dovizioso staccato di 1.136s dal campione del mondo in carica.

Il nuovo compagno di squadra De Angelis, Shinya Nakano, sembra si stia divertendo da quando si è unito all'Honda Gresini visto il suo quarto miglior tempo di giornata, mentre il pilota del Repsol Honda Nicky Hayden completa la top cinque.

La mattinata è stata condizionata dalla pioggia, e sino alle 11 solo 11 piloti erano scesi in pista, con la coppia del Rizla Suzuki Loris Capirossi e Chris Vermeulen, il pilota del Ducati Marlboro Marco Melandri e l'inglese James Toseland del Yamaha Tech3 che hanno preferito rimanere ai box.

La temperatura dell'aria era di 16 gradi mentre l'asfalto ha toccata i 19 gradi. La pioggia ha dato ai Team la possibilità di provare per la prima volta quest'anno i pneumatici da bagnato, e i tempi erano circa 10 secondi più lenti confronto a quelli con pista asciutta.

Ci sono state un paio di cadute con la pista scivolosa, Dovizioso è scivolato senza alcune conseguenze, mentre John Hopkins si è procurato una forte contusione al muscolo dell'inguine. Il ragazzo della Kawasaki è stato sottoposto a primi controlli nel centro medico di Phillip Island per poi trasferirsi all'ospedale di Melbourne per avere ulteriori controlli per questo delicato infortunio.

Nessun pilota è sceso in pista tra l'una e le due, con le squadre che hanno preferito sfruttare le condizioni della pista per fare la pausa pranzo. Verso le 3 il sole ha sostituito le nuvole aiutando il circuito ad asciugarsi velocemente.

Phillip Island MotoGP 2008 winter test – secondo giorno – migliori tempi sul giro (numero di giri percorsi)

1. STONER, DUCATI MARLBORO - 1'29.938 (45)
2. DE ANGELIS, HONDA GRESINI - 1'30.449 (54)
3. DOVIZIOSO, JiR TEAM SCOT - 1'31.074 (60)
4. NAKANO, HONDA GRESINI - 1'31.316 (74)
5. HAYDEN, REPSOL HONDA TEAM - 1'31.373 (72)
6. TOSELAND, YAMAHA TECH3 - 1'31.451 (55)
7. MELANDRI, DUCATI MARLBORO - 1'31.478 (80)
8. CAPIROSSI, RIZLA SUZUKI - 1'31.545 (62)
9. DE PUNIET, LCR HONDA - 1'31.575 (72)
10. EDWARDS, YAMAHA TECH3 - 1'31.593 (44)
11. VERMEULEN, RIZLA SUZUKI - 1'31.774 (50)
12. WEST, KAWASAKI RACING - 1'32.242 (75)
13. ELIAS, ALICE TEAM - 1'32.246 (59)
14. GUINTOLI, ALICE TEAM - 1'32.431 (64)
15. HOPKINS, KAWASAKI RACING - 1'42.130 (27)

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›