Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Vermeulen soddisfatto con il lavoro di Phillip Island

Vermeulen soddisfatto con il lavoro di Phillip Island

Phillip Island è stato un circuito con interesse specifico per il Rizla Suzuki durante il periodo di prove invernale tra il 2007 e il 2008, con il Team che si è impegnato ben due volte per cercare di migliorare le proprie prestazioni sul circuito Australiano.

Phillip Island è stato un circuito con interesse specifico per il Rizla Suzuki durante il periodo di prove invernale tra il 2007 e il 2008, con il Team che si è impegnato ben due volte per cercare di migliorare le proprie prestazioni sul circuito Australiano.

In aggiunta, ai test della scorsa settimana con la maggior parte dei piloti della MotoGP presenti, la Suzuki ha inoltre visitato l'isola alla fine dello scorso novembre mentre la maggior parte dei competitori erano a Jerez prima della pausa invernale.

Il Team ha sofferto un pò confronto agl'ottimi livelli a cui ci ha abituato nell'ultimo Gran Premio con Chris Vermeulen e il suo nuovo compagno di squadra Loris Capirossi. Vermeulen ha lasciato il circuito di casa con il sesto miglior tempo (1'30.216), grazie ai pneumatici da qualifica Bridgestone usate nell'ultima giornata – un tempo di quasi un secondo e mezzo migliore confronto al tempo ottenuto nella prova di qualifica dell'ultimo Gran Premio GMC d'Australia.

Vermeulen ha dichiarato: "Abbiamo fatto dei progressi sulla moto e con i pneumatici, e ci stiamo avvicinando ai più veloci. Questa è la pista dove troviamo più difficoltà, con la Suzuki, quindi avevamo molte cose da provare dalla casa madre."

"Siamo venuti a Novembre per provare di migliorarci. Loris (Capirossi) e me stesso abbiamo dato molte informazioni alla squadra e hanno potuto portare nuovo materiale da provare. Per noi questi test sono stati un successo."

Tags:
MotoGP, 2008, Chris Vermeulen, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›