Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden senza problemi dopo la caduta

Hayden senza problemi dopo la caduta

Nonostante una caduta verso la fine del primo giorno di test MotoGP a Sepang, lex Campione del Mondo Nicky Hayden ha terminato al secondo posto in classifica, dietro solo a Valentino Rossi che ha siglato il suo miglior tempo con pneumatici da qualifica.

Nonostante una caduta verso la fine del primo giorno di test MotoGP a Sepang, lex Campione del Mondo Nicky Hayden ha terminato al secondo posto in classifica, dietro solo a Valentino Rossi che ha siglato il suo miglior tempo con pneumatici da qualifica.

Il Kentucky Kid è stato più fortunato del suo compagno di squadra del Repsol Honda Dani Pedrosa che si è rotto la mano sulla stesso circuito solo due settimane fa e Hayden tornerà in pista mercoledì per continuare a lavorare sul telaio della RC212V e con gli aggiornamenti della Michelin.

Il pilota Americano ha percorso ben 80 giri durante il primo giorno nonostante la caduta di fine giornata. Direttamente dal paddock malese ha commentato: ´I ragazzi hanno modificato leggermente la geometria del telaio 2008 e la moto aveva un bilanciamento migliore e quindi siamo riusciti a fare dei progressi.´

´La Michelin mi ha inoltre dato dei pneumatici posteriori che mi sono piaciuti davvero tanto, uno da 16 pollici e uno da 16.5, entrambi avevano ottima aderenza sui lati e sentivo la moto molto meglio.

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›