Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi si mantiene in testa a Sepang

Rossi si mantiene in testa a Sepang

Valentino Rossi ha completato il secondo giorno di prove in Malesia nuovamente in testa alla classifica. L'italiano è stato un decimo di secondo più lento del suo miglior tempo di ieri, ma il suo giro in 2'00.472 è stato più che soddisfacente per il cinque volte Campione del Mondo MotoGP.

Valentino Rossi ha completato il secondo giorno di prove in Malesia nuovamente in testa alla classifica. L'italiano è stato un decimo di secondo più lento del suo miglior tempo di ieri, ma il suo giro in 2'00.472 è stato più che soddisfacente per il cinque volte Campione del Mondo MotoGP.

Come ieri, il miglior tempo di Rossi odierno è stato più veloce del suo record del 2006, ed è stato ottenuto con pneumatici da qualifica Bridgestone. Il 28enne ha dedicato solo gli ultimi giri per gomme soffici – il suo miglior giro è arrivato al 69esimo giro di 70 – e ha passato la maggior parte del tempo girando tra i 2'01s e 2'02s.

Anche Nicky Hayden ha usato pneumatici da qualifica nel suo miglior giro, ed è stato quattro decimi di secondo più lento di Rossi. Il Campione del Mondo MotoGP 2006 ha ottenuto il suo miglior tempo con pneumatici Michelin in 2'00.900. ‘Trick Daddy' ha provato gli pneumatici da qualifica nel suo 36esimo giro, verso mezzogiorno, prima di una pausa di due ore e mezzo dalla sua Repsol Honda RC212V. L'Americano sembrava in perfette condizioni nonostante la caduta di ieri.

Il pilota del San Carlo Gresini Honda Shinya Nakano ha lavorato cercando la giusta messa a punto della propria moto. Il giapponese non ha usato pneumatici da qualifica.

Al quarto posto di giornata il pilota del Fiat Yamaha Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è stato uno dei primi a scendere in pista, e dopo una lunga pausa per pranzo, il Campione del Mondo 250cc ha lavorato sul motore a valvole pneumatiche.

Alex de Angelis, l'unico pilota ad essere caduto ieri insieme ad Hayden, ha portato a termine il lavoro programmato per il martedì. Con il circuito più pulito il pilota San Marinese è riuscito ad essere maggiormente costante, ed ha potuto completare il suo programma senza complicazioni.

Olivier Jacque e Tamaki Serizawa stanno provando per la Kawasaki questa settimana, e il Giapponese ha percorso una maratona di 22 giri del circuito provando nuove parti visto l'assenza dei pioti titolare John Hopkins e Anthony West. Per la seconda volta in pista per la Yamaha Fujiwara e Wataru Yoshikawa.

Il secondo test a Sepang per il 2008 si conclude domani.

MotoGP Sepang Test
Tempi Secondo Giorno (Piloti ufficiali)

1. V. Rossi Fiat Yamaha 2'00.472 (70)
2. N. Hayden Repsol Honda 2'00.900 (90)
3. S. Nakano San Carlo Honda Gresini 2'02.049 (59)
4. J. Lorenzo Fiat Yamaha 2'02.396 (55)
5. A. De Angelis San Carlo Honda Gresini 2'02.646 (57)

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›