Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poncharal parla dei test del Tech3

Poncharal parla dei test del Tech3

Il responsabile del Yamaha Tech3 Herve Poncharal ha parlato con motogp.com della preparazione del Team per la stagione 2008, dopo le visite a Sepang e Phillip Island – con il test ufficiale di Jerez alle porte.

Il responsabile del Yamaha Tech3 Herve Poncharal ha parlato con motogp.com della preparazione del Team per la stagione 2008, dopo le visite a Sepang e Phillip Island – con il test ufficiale di Jerez alle porte.

L'affabile Team Manager Francese è rimasto molto felice delle prestazioni delle nuove reclute Colin Edwards and James Toseland durante i test pre stagione 2008, ed è soddisfatto della situazione del Team con ancora due test – Jerez e Qatar – prima dell'inizio del Campionato del Mondo in Qatar tra meno in un mese.

Poncharal ha spiegato: "Abbiamo provato a Sepang con le altre squadre e poi ci siamo spostati a Phillip Island. Abbiamo deciso di dividerci il lavoro con il Team ufficiale che non è andato in Australia e hanno ricominciato la settimana seguente a Sepang, e questo è stato molto produttivo per la Yamaha."

"Siamo contenti per come sono andati i test. Sul circuito di Sepang Colin era costantemente con i piloti più veloci e in Australia i piloti hanno registrato un ottimo tempo con pneumatici da qualifica."

"Guardando i tempi di tutti i tre giorni di lavoro a Phillip Island, Colin e James hanno concluso rispettivamente al secondo e al quarto posto," ha continuato Poncharal. "Naturalmente mancavano piloti importanti come Dani (Pedrosa), Valentino (Rossi) e Jorge (Lorenzo), quindi dobbiamo guardare quei risultati con attenzione. Ma comunque sono stati risultati positivi per noi."

Poncharal ha aggiunto: "Entrambi i piloti si sono adattati al Team velocemente e stanno facendo un ottimo lavoro. Anche la nostra collaborazione con Yamaha sta portando a buoni risultati e l'anno sembra promettere bene. La stagione 2008 dovrebbe essere molto eccitante, ci sarà una grande competizione tra i produttori di pneumatici e le moto dovrebbero essere più vicine confronto l'anno passato."

"Colin è la persona adatta per parlare del lavoro della Michelin e fino ad ora ha fatto solo commenti positivi," ha detto Poncharal. "Non si aspettava passi in avanti cosi grandi confronto alla stagione passata. Anche i test con pista bagnata a Phillip Island sono andati bene. Stiamo partendo da una buona base ma non è facile capire quanto spazio per migliorarci ci sia, quindi sarà interassente vedere come ci comporteremo durante tutta la stagione."

"Colin e James hanno già vissuto nello stesso Team qualche anno fa e hanno un ottimo rapporto. Ci hanno messo davvero poco a prendere la giusta confidenza con tutti i componenti del Team e di questo sono molto felice." Poncharal conclude: "Alla fine, sono solo i risultati che contano, ma è sempre meglio farlo in un'atmosfera amichevole con tutte le persone che spingono nella stessa direzione. Può sembrare una cosa secondaria ma anche il fattore umano conta parecchio e siamo molto felici dello spirito di squadra che c'è nel nostro garage. E' da parecchio tempo che non avevamo un'affinità cosi buona nel Team."

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›