Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Suzuki si pregusta il ritorno dei test a Jerez

La Suzuki si pregusta il ritorno dei test a Jerez

Unica casa motociclistica della griglia del MotoGP a non essere stata rappresentata in alcun modo ai test di settimana scorsa a Sepang, la Suzuki continuerà il suo approccio alla prestagione con una prima visita europea al test ufficiale di Jerez.

Unica casa motociclistica della griglia del MotoGP a non essere stata rappresentata in alcun modo ai test di settimana scorsa a Sepang, la Suzuki continuerà il suo approccio alla prestagione con una prima visita europea al test ufficiale di Jerez.

Mentre Honda, Yamaha e Kawasaki hanno inviato almeno un pilota in Malesia per l'evento precedente della durata di tre gionri, il team Rizla Suzuki è stato in azione per l'ultima volta ai test Phillip Island. E' stato nel circuito australiano che Chris Vermeulen e Loris Capirossi hanno concluso le proprie attività per il 2007, preferendo evitare una prima apparizione a Jerez con la nuova GSV-R a favore di una manifestazione più privata.

"Non vedo l'ora di arrivare a Jerez e di salire in sella alla mia moto. Voglio gareggiare di nuovo e il prima possibile! Sarà fantastico ricominciare a provare e dobbiamo macinare più chilometri possibile prima che inizi la stagione" dichiara Vermeulen, preparandosi per la sua terza stagione in MotoGP.

"Questo test sarà estremamente positivo perchè domenica ci sarà un pò di competizione tra noi e gli altri piloti così saremo in grado di vedere a che punto siamo in questo momento. So che abbiamo ancora molto lavoro da fare, ma sono più che pronto!". Il nuovo compagno di squadra Loris Capirossi si sta pregustando la competizione del primo e ultimo test europeo in preparazione per la stagione 2008. inoltre, l'italiano ha già esperienza nel prestigioso trofeo BMW M, avendolo vinto in precedenza, e guarderà le tabelle dei tempi con una Suzuki per la prima volta questo weekend.

"Sono estremamente entusiasta per questo weekend, sarà ufficialmente la mia prima volta nei panni di un pilota Suzuki e sono molto emozionato" dichiara Capirossi.

"I lavori sulla moto procedono molto bene e abbiamo molte cose da fare a Jerez e successivamente in Qatar, prima della prima gara. Non guadagniamo punti per manifestazioni di questo tipo, ma è comunque emozionante entrare in azione e competere con gli altri piloti per vedere a che punto siamo".

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›