Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden dichiara il suo obiettivo circa il titolo

Hayden dichiara il suo obiettivo circa il titolo

Nonostante un limitato periodo di tempo trascorso a bordo della Honda RC212V del 2007, Nicky Hayden si è prefissato un grande obiettivo per la stagione a venire: vuole riconquistare il titolo vinto nel 2006.

Nonostante un limitato periodo di tempo trascorso a bordo della Honda RC212V del 2007, Nicky Hayden si è prefissato un grande obiettivo per la stagione a venire: vuole riconquistare il titolo vinto nel 2006.

Il mio scopo di questanno è semplice: voglio vincere il titolo. Lo so che dopo la stagione passtata possa sembrare folle, ma credo che quando si ottiene qualcosa una volta, si possa ottenere di nuovo, ha dichiarato il Kentucky Kid alla presentazione Repsol di ieri a Zaragoza. Lo scopriremo presto, manca poco allinizio della stagione. Non vedo lora.

Hayden ha lavorato sia con il motore Honda a valvole pneumatiche sia con il motore più convenzionale nei recenti test di Sepang e di Phillip Island e rimane incerto circa il livello di sviluppo che verrà raggiunto dalla più nuova versione del motore in occasione della prima gara in Qatar prevista per il 9 marzo.

Non sono sicuro che sarà perfetto per la prima gara, ma credo che la Honda ci fornità una moto competitive che sarà pronta per tempo ha spiegato Trick Daddy. Il Qatar ha un rettilineo molto lungo e serve un buon motore, con molta potenza a livello di cavalli.

Credo che il grosso vantaggio della nuova moto sia laumento dei giri del motore. La velocità in più è incredibile, anche se la moto al momento è ancora troppo lenta. I tecnici HRC dovranno lavorarci su prima dellinizio della stagione.

Una maggiore velocità non si traduce necessariamente in tempi migliori, ma durante una gara consente di avere un vantaggio quando si superano gli altri piloti. Tutti stanno lavorando sodo e la Honda farà di tutto per vincere di nuovo il titolo ha concluso il campione del mondo 2006.

Altri pensieri e commenti di Hayden sono disponibili nel video allegato.

Tags:
MotoGP, 2008, Nicky Hayden, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›