Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Grande attesa a Losail

Grande attesa a Losail

Il Circuito Internazionale di Losail è ormai l'osservato speciale per la gara d'apertura della stagione, quasi nascondendo i piloti MotoGP alla loro prima esibizione dell'anno.

Il Circuito Internazionale di Losail è ormai l'osservato speciale per la gara d'apertura della stagione, quasi nascondendo i piloti MotoGP alla loro prima esibizione dell'anno.

L'ambizioso progetto creato per il Gran Premio Commerciabank del Qatar, la gara MotoGP che si correrà in notturna, ha ottenuto visibilità a livello mondiale, con molte attenzioni logistiche per permettere visibilità ottimali ai piloti. L'occasione per provare la funzionalità del progetto arriva a Losail questo giovedì, quando i Test Ufficiali MotoGP inizieranno nel circuito del deserto.

La compagnia d'illuminazione Musco ha creato una strategia multi milionaria per illuminare completamente il circuito del Qatar – un area grande quanto circa 70 campi da calcio FIFA – con il 50% di maggior efficienza di ogni altro sistema d'illuminazione. L'obiettivo di eliminare completamente qualunque ombra, ha portato ad avere una quantità di luce che permette di illuminare un'ipotetica strada che porta dalla capitale del Qatar, Doha, a Mosca in Russia.

La potenza usata per questo sistema d'illuminazione è di 5.4 milioni di watts. Questo potrebbe permettere di illuminare 3,000 case. Aggiunto ai motori che ci saranno in pista, la potenza che ci sarà in pista sarà assolutamente fenomenale.

Solo dopo 167 giorni dall'approvazione del progetto, la pista è pronta per una prova con i piloti della MotoGP. Alcuni di loro hanno già corso di notte nelle loro città, o durante le prove dello scorso novembre, ma nessuno ha mai provato un esperienza cosi incredibile come quella che li aspetta in Qatar.

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›