Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La storia pronta per il test in Qatar da giovedì

La storia pronta per il test in Qatar da giovedì

La storia della MotoGP sarà fatta questo giovedì in Qatar, dove il circuito Internazionale di Losail ospiterà i primi test della storia del Campionato del Mondo in notturna. Due giorni per la classe regina il 28 e 29 febbraio seguiti da ulteriori tre giorni per le classi inferiori fino al 3 marzo, tutti sotto i riflettori della pista del Qatar.

La storia della MotoGP sarà fatta questo giovedì in Qatar, dove il circuito Internazionale di Losail ospiterà i primi test della storia del Campionato del Mondo in notturna. Due giorni per la classe regina il 28 e 29 febbraio seguiti da ulteriori tre giorni per le classi inferiori fino al 3 marzo, tutti sotto i riflettori della pista del Qatar.

Il Test Ufficiali MotoGP sarà l'occasione per molti piloti di guidare sotto i riflettori, mentre i piloti del Ducati Marlboro Marco Melandri, del San Carlo Honda Gresini Alex de Angelis, Anthony West della Kawasaki e il rappresentante del Yamaha Tech 3 James Toseland hanno già provato la pista lo scorso novembre, con il primo test su una minima parte del circuito, per la precisione tre curve.

Il cinque volte Campione del Mondo MotoGP Valentino Rossi e il veterano della classe regina Loris Capirossi hanno inoltre guidato sul circuito di Losail di notte, nel 2006 come primo approccio alla gara in notturna. Entrambi i piloti, facendo parte della Commissione Sicurezza Piloti, avranno la possibilità di valutare meglio la situazione attuale del circuito durante questi primi test veri e propri sotto i riflettori.

Tutti i piloti MotoGP parteciperanno a questa due giorni di test prima che anticipano la gara d'apertura della stagione. I piloti del Repsol Honda Dani Pedrosa e della Kawasaki John Hopkins, che hanno compiuto un numero limitato di giri durante i Test Ufficiali di Jerez per i rispettivi infortuni alla mano e all'inguine, hanno avuto belle prestazioni in passato in Qatar, e questa è l'ultima possibilità per migliorare le loro condizioni prima della gara a Losail.

Oltre all'ex Campione del Mondo Rossi, gli altri due Campioni del Mondo della classe regina devono ancora provare la pista in notturna. I Campioni del Mondo 2007 e 2006 Casey Stoner e Nicky Hayden hanno registrato ottimi risultati negl'ultimi test di Jerez di due settimane fa; Stoner si è aggiudicato il premio BMW M sulla sua Ducati Desmosedici GP8, mentre il pilota del Repsol Honda Hayden è stato il più veloce di tutti nella classifica generale dei test.

Il gruppo è al completo con i piloti della Suzuki Chris Vermeulen, il pilota ufficiale Yamaha già vincitore a Losail in 125cc e 250cc Jorge Lorenzo, i piloti satellite della Honda Shinya Nakano, Randy de Puniet e Andrea Dovizioso, il veterano del Yamaha Tech 3 Colin Edwards e il duo dell'Alice Team Ducati Toni Elias & Sylvain Guintoli.

La più grande competizione sportiva sotto i riflettori si accenderà ufficialmente giovedi durante una cerimonia ufficiale prima dell'inizio dei Test Ufficiali MotoGP, con i piloti che avranno a disposizione 7 ore per sessione.

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›