Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista si prepara per la nuova stagione

Bautista si prepara per la nuova stagione

Alvaro Bautista, uno dei massimi pretendenti al titolo nella categoria 250cc, sta per iniziare il suo secondo anno nella classe intermedia con alte aspettative, sebbene sia stato costretto in pre-season ad un grande lavoro dovendo recuperare dallinfortunio al suo polso sinistro.

Alvaro Bautista, uno dei massimi pretendenti al titolo nella categoria 250cc, sta per iniziare il suo secondo anno nella classe intermedia con alte aspettative, sebbene sia stato costretto in pre-season ad un grande lavoro dovendo recuperare dallinfortunio al suo polso sinistro.

Dopo essersi sottoposto ad unoperazione durante linverno, il pilota Mapfre Aspar si è messo al lavoro per prepararsi al meglio per la stagione alle porte, essendo tra laltro il pilota meglio piazzato nel campionato del mondo 2007 rimasto in 250cc.

Ha detto a motogp.com: Ho avuto due settimane di riabilitazione intensiva in un centro specialistico dove ho lavorato dalle sei alle otto ore ogni giorno e sono state due settimane dure, senza i miei amici e la mia famiglia.

Ho leggermente migliorato alcune cose, ma è un processo lento e più che determinare realmente problemi o impedirmi di salire sulla moto è più che altro un piccolo ma costante tormento. Spero solo di essere in uno stato di forma psicologica migliore quando la stagione prenderà il via, e le cose sicuramente andranno per il verso giusto.Il ventitrenne Spagnolo è positivo riguardo i test di Jerez della scorsa settimana, avendo concluso con il terzo tempo nel giorno di chiusura sul circuito Andaluso. Ha dichiarato: Sono felice perché oltre al tempo sul giro ho avuto un buon ritmo di gara e questo è molto importante.

Il ritmo è stato veramente buono, costantemente sotto l 144 e ciò è essenziale per correre. Ho fatto una simulazione di gara e sono andato abbastanza bene, i tempi erano discreti, quindi posso andarmene da qui felice per come sono andate le cose.

Nel frattempo, sullevoluzione della sua Aprilia RSA ufficiale ha aggiunto: Abbiamo nuove componenti, soprattutto per quanto riguarda lelettronica e la sospensione, e per ora abbiamo solo capito cosa funziona per noi e cosa no. Abbiamo lavorato in particolare per creare una base forte per quando inizieranno le gare e per utilizzare i nostri materiali al 100% per linizio della stagione.

Tags:
250cc, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›