Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo è soddisfatto dopo la sua prima notte di test in Qatar

Lorenzo è soddisfatto dopo la sua prima notte di test in Qatar

Jorge Lorenzo su Fiat Yamaha ha concluso la prima giornata di test in notturna al circuito internazionale di Losail in seconda posizione, girando più lento solo di Casey Stoner

Jorge Lorenzo su Fiat Yamaha ha concluso la prima giornata di test in notturna al circuito internazionale di Losail in seconda posizione, girando più lento solo di Casey Stoner.

Lorenzo non ha perso tempo e ha subito trovato il giusto feeling in circostanze uniche e come la maggior parte dei piloti ha definito tali circostanze differenti sì, ma non più difficili.

Il due volte Campione del Mondo 250cc si è concentrato sul set-up da gara, provando le sue gomme Michelin, e cercando di adattarsi al meglio con la sua M1 sotto i riflettori del circuito del Qatar fino a riuscire verso la fine della sessione ad ottonere il suo giro più veloce.

Ha commentato: Durante questa prima notte di test ero curioso di vedere come sarebbe stato salire in moto in notturna. Lidea mi è subito piaciuta e onestamente ho mi trovato fin da subito a mio agio in queste condizioni. È chiaro che allinizio è un po strano, ma dopo pochi giri tutto è tornato ad essere abbastanza normale e gli occhi si sono abituati alle nuove luci.

Le giuste linee non vanno cambiate a causa della luce, ha detto Lorenzo,solo durante le frenate è possibile vedere la tua ombra vicina, e li è necessario porre più attenzione per evitare di confondere la propria con lombra di un altro pilota. Per quel che riguarda la mia performance, il mio tempo è stato molto buono oggi, ma penso che lavorando ancora un po potremo essere ancora più veloci. Domani, quando sarò più abituato alle luci, al tracciato e alla temperatura, cercheremo di migliorarci.

Tags:
MotoGP, 2008, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›