Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner davanti a tutti nella prima ora di test notturni in Qatar

Stoner davanti a tutti nella prima ora di test notturni in Qatar

Casey Stoner si è distinto fin da subito nelle prime prove notturne al circuito Internazionale di Losail in Qatar giovedi notte

Casey Stoner si è distinto fin da subito nelle prime prove notturne al circuito Internazionale di Losail in Qatar giovedi notte.

Avendo fermato il cronometro già nella prima ora della sessione a 155.368 addirittura più veloce del suo miglior giro lo scorso anno lAustraliano ha migliorato il suo tempo più veloce fino a 155.330 dopo tre ore di lavoro, ponendosi così davanti al secondo più veloce, lInglese James Toseland alla sua prima stagione in MotoGP.

In generale le prime impressioni dei piloti sono abbastanza positive, anche se i primi giri sono stati utilizzati per adattarsi al meglio alle condizioni uniche in cui si trovano attualmente. La visibilità è sicuramente il principale problema con cui i piloti si stanno confrontando, in particolare con la scelta dei visore più adeguato.

Limmenso lavoro fatto da Musco Lighting nellinstallazione del gigantesco impianto di illuminazione deve ancora essere analizzato e sebbene siano state notate alcune piccole zone dombra, queste non sono tali da impensierire i piloti.

I team si sono concentrati nei rispettivi set-up delle moto prototipo, mentre una speciale attenzione è stata rivolta ai pneumatici visto anche le relative basse temperature dellasfalto tutto questo lavoro tornerà utile la prossima settimana con la gara di apertura della stagione.

Alle 10 p.m. ora locale solo un pilota è stato vittima di un incidente, Antony West (Kawasaki Racing Team) è caduto nellultima curva del tracciato, senza per altro riportare alcun danno.

Nel frattempo, il suo compagno di squadra John Hopkins, Dani Pedrosa su Repsol Honda e James Toseland su Yamaha Tech3, tutti al rientro da vari infortuni, hanno fatto registrare buoni tempi. Di certo la botta rimediata alla caviglia a Jerez non ha di fatto compromesso la prova di Toseland che ha fatto registrare il secondo miglior tempo.

Tutti i piloti per ora sono scesi in pista con gomme da gara, con i tempi sul giro comparabili con quelli fatti segnare precedentemente durante le prove diurne e le gare in questo circuito.

Qatar MotoGP Febbraio 2008 test primo giorno miglior tempo alle 10.00pm ora locale:
1. C. Stoner, DUCATI MARLBORO - 1´55.330
2. J. Toseland, YAMAHA TECH3 - 1´56.251
3. A. Dovizioso, JiR TEAM SCOT - 1´56.442
4. R. De Puniet, LCR HONDA MotoGP - 1´56.591
5. C. Edwards, YAMAHA TECH3 - 1´56.860
6. V. Rossi, FIAT YAMAHA - 1´57.038
7. J. Lorenzo, FIAT YAMAHA - 1´57.100
8. A. de Angelis, HONDA GRESINI - 1´57.210
9. J. Hopkins, KAWASAKI RACING - 1´57.220
10.L. Capirossi, RIZLA SUZUKI - 1´57.551

Record in gara: 2007, Casey Stoner - 1´56.528
Record in qualifica: 2007, Valentino Rossi - 1´55.002

Tags:
MotoGP, 2008

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›