Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Toseland in continuo progresso

Toseland in continuo progresso

L'inglese James Toseland davanti a tutti oggi per gran parte delle prove e superato solo alla fine da Jorge Lorenzo era comprensibilmente soddisfatto della sua prestazione

L'inglese James Toseland davanti a tutti oggi per gran parte delle prove e superato solo alla fine da Jorge Lorenzo era comprensibilmente soddisfatto della sua prestazione.

Nonostante l'infortunio alla caviglia rimediato a Jerez, Toseland ha concluso un'ottima prestagione dimostrando grandi progressi in sella alla sua 800cc M1. Il ventisettenne ha chiuso oggi con il tempo 1'54.592. Considerando che la pole 2007 appartenente a Rossi è di 1'55.002 l'inglese può essere messo di fatto tra i piloti che si contenderanno la prima gara della stagione.

Rimanendo assolutamente tranquillo Toseland ai microfoni di motogp.com ha dichiarato di avere ancora molto da imparare sulla sua moto, nonostante i suoi ottimi giri. " Sto ancora cercando di capire come funziona la moto, in particolare l'elettornica e il controllo di trazione. Devo trovare la giusta messa a punto".

Riguardo le peculiarità del tracciato ha poi aggiunto: "i test sono andati bene. Sono sicurissimo che sarà una gara molto spettacolare vista anche l'alta competitività di molti piloti".

"Ci si deve abituare, sono andato a dormire alle 4 la scorsa notte, mi sono alzato tardi ed era una buona scusa per rimanere a letto tutto il giorno!Ma è ok, le luci vanno bene e hanno fatto un grande lavoro".

Tags:
MotoGP, 2008, James Toseland

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›