Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I piloti Lotus Aprilia si apprestano al primo appuntamento in Qatar

I piloti Lotus Aprilia si apprestano al primo appuntamento in Qatar

Alex Debon e Aleix Espargaro atterrano in Qatar con la speranza di partire con il piede giusto nel Campionato del Mondo 250cc. Entrambi iniziano la loro avventura come piloti ufficiali sul circuito di Losail, nel team Campione del Mondo nelle ultime due stagioni con Jorge Lorenzo, e si augurano di ripagare la fiducia di Lotus Aprilia

Alex Debon e Aleix Espargaro atterrano in Qatar con la speranza di partire con il piede giusto nel Campionato del Mondo 250cc. Entrambi iniziano la loro avventura come piloti ufficiali sul circuito di Losail, nel team Campione del Mondo nelle ultime due stagioni con Jorge Lorenzo, e si augurano di ripagare la fiducia di Lotus Aprilia.

Debon ha corso già corso sul circuito arabo nel 2004 e 2005, giungendo rispettivamente ottavo e undicesimo. Questanno lo spagnolo si è ben comportato durante la prestagione, e anche nei test notturni a Losail si è distinto con il quarto tempo (200.444) a poco più di due decimi dal primo. Con questa presentazione il suo ritorno in Qatar sembra arrivare nel suo momento migliore. A 31 anni e in sella allAprilia RSA che lui stesso ha sviluppato negli ultimi due anni, tenterà di mettersi nel gruppo di testa per dimostrare che il suo primo podio in carriera (Valencia 2007) non è stato una coincidenza.

Mi si presenta loccasione della vita. Corro per un team ufficiale e faro di tutto per ripagare chi ha creduto in me. È il frutto di tanti anni di lavoro. Spero che tutto vada come ci aspettiamo, ad ogni modo inizio questo Campionato del Mondo senza pressione ne paura, ma con lunico intento di divertirmi e dare il massimo, ha detto Debon. Sono sicuro che possiamo fare grandi cose, conosco la moto ed è molto potente. Per ora nessuno ci considera, ma mi auguro che a breve qualcuno si accorga di noi.

Espargaro, da parte sua, ha corso in Medio Oriente una sola volta in 250cc, giungendo undicesimo in sella ad unAprilia clienti. In 125cc non ha fatto meglio con un 18esimo posto nel 2005 e un 17esimo nel 2006. Aleix si sta adattando alla nuova moto grazie allaiuto del team e a differenza di Debon, lui correrà sullAprilia LE, la stessa moto con cui Jorge Lorenzo è stato Campione del Mondo 2007.

Lo spagnolo ha dichiarato: Spero che il 2008 sia totalmente opposto al 2007. Lo scorso anno è stato disastroso, ma ora sono in un team ufficiale e ho loccasione che cercavo da tempo. Certo i miei tempi avrebbero potuto essere migliori in prestagione, soprattuto a Jerez, dove siamo riusciti solo a preparare la LE con il settaggio da gara a causa del maltempo. In Qatar sono sempre stato tra i primi 10 e a volte anche più avanti.

Non ho mai avuto la posibilità di lavorare con professionisti di questo livello e sto imparando moltissimo. Sono molto felice e ringrazio tutti quelli che hanno creduto in me, ha concluso Espargaro.

Tags:
250cc, 2008, Commercialbank GRAND PRIX OF QATAR, Aleix Espargaro

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›