Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alti e bassi per la Suzuki a Losail

Alti e bassi per la Suzuki a Losail

Il debutto di Loris Capirossi con la Rizla Suzuki lo ha costretto a lavorare duro per raggiungere un ottavo posto nella gara di apertura della stagione, mentre il compagno di squadra del veterano Chris Vermeulen, è finito 17esimo.

Il debutto di Loris Capirossi con la Rizla Suzuki lo ha costretto a lavorare duro per raggiungere un ottavo posto nella gara di apertura della stagione, mentre il compagno di squadra del veterano Chris Vermeulen, è finito 17esimo.

Partito in 13esima posizione, Capirossi trova l'ottava posizione già alla fine del quinto giro, e la mantiene fino alla fine utilizzando tutta la sua esperienza per rimanere davanti ad un pilota insidioso come Randy de Puniet.

Vermeulen, al contrario, è stato autore di una buona partenza nella sua prima gara notturna e ha migliorato la sua unidicesima posizione in breve tempo, ma un problema all'anteriore lo ha costretto ad un pit stop. L'australiano ci ha provato a rientrare in posizioni più nobili, ma è stato costretto al 17esimo posto.

Riguardo il Commercialbank Grand Prix of Qatar, il Team Manager Suzuki Paul Denning ha detto a motogp.com: "È stato uno spettacolo sotto i riflettori, e a parte tutto è stato un successo da quel punto di vista" .

"La gara è stata difficile come sempre e i tempi sul giro fantastici," ha continuato, "Quindi penso proprio che possano essere tutti felici per quanto accaduto a Losail" .

"Dal punto di vista della Rizla Suzuki è sia bianco che nero," ha detto l'inglese. "Abbiamo avuto dei test difficili la scorsa settimana e anche se ci siamo migliorati molto durante il fine settimana siamo ancora in ritardo rispetto agli altri" .

Parlando più specificamente di Capirossi, Denning ha detto: "Loris è andato forte ed ha recuperato molte posizioni essendo partito 13esimo sulla griglia. Nonostante ciò abbiamo avuto un ritmo non all'altezza del gruppo di testa anche se Loris ha dato tutto per mantenere la posizione. Ha fatto un gran lavoro".

Tags:
MotoGP, 2008, Commercialbank GRAND PRIX OF QATAR, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›