Acquisto Biglietti
Acquisto VideoPass

Scott Redding già nella storia

Il rookie inglese Scott redding al debutto nel mondiale è già entrato nella storia, mantenendo le promesse fatte al suo team Blusens BQR Aprilia che lo ha portato nel Campionato del Mondo.

Il rookie inglese Scott redding al debutto nel mondiale è già entrato nella storia, mantenendo le promesse fatte al suo team Blusens BQR Aprilia che lo ha portato nel Campionato del Mondo.

Partito in prima fila dopo le ottime qualifiche del sabato, Redding è diventato il più giovane pilota a presentarsi nele prime 4 posizioni con i suoi 15 anni e 65 giorni. Anche nella gara non ha sfigurato, lottando per il podio fino alla fine con Mike di Meglio, per poi essere beffati sul traguardo da Stefan Bradl. Con questo risultato Redding fa segnare un altro record, mai infatti un pilota cosi giovane era finito tra i primi cinque.

Sono veramente felice per questo risultato, e per la mia strategia di gara, ha detto il pilota che aveva stupito nella stagione precedente nel Campionato Spagnolo.

Sapevo che dovevo rischiare per arrivare in fondo in 5 posizione, ha spiegato il giovanissimo, che punterà alla vittoria nel più familiare circuito spagnolo di Jerez.

Nemmeno nei nostri sogni potevamo immaginarci Scott cosi bene da subito. La su a qualità è indubbia, ma ci ha comunque stupito, ha detto Ricard Jove, General Manager del team.

Tags:
125cc, 2008, Scott Redding, Blusens Aprilia Junior

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›