Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo cerca conferme a Jerez

Lorenzo cerca conferme a Jerez

Con il sorprendente risultato del Qatar, il due volte Campione del Mondo classe 250cc Jorge Lorenzo, arriva al secondo appuntamento dell´anno con grandi speranze, considerando anche che questa volta correrà in casa.

Con il sorprendente risultato del Qatar, il due volte Campione del Mondo classe 250cc Jorge Lorenzo, arriva al secondo appuntamento dell´anno con grandi speranze, considerando anche che questa volta correrà in casa.

Il più giovane pilota della classe MotoGP 2008 era partito in pole a Losail, per poi chiudere dietro solo a Casey Stoner. I suoi tifosi sperano quindi che il campione spagnolo possa fare di nuovo la sua apparizione sul podio.

Sarà importante per il nuovo arrivato in Fiat Yamaha fare bene a Jerez visto quanti talentuosi pretendenti alla vittoria ci siano, ma i risultati del passato non fanno altro che aumentare le aspettattive su di lui.

Lorenzo è entrato nella storia come pilota più giovane a qualificarsi per un gran premio (a soli 15 anni) proprio a Jerez in 125cc, e nelle ultime due edizioni ha vinto partendo dalla pole nella classe 250.

Il Qatar è stato incredibile, e non penso lo scorderò mai,´ ha detto Lorenzo. `Sono andato forte e ora non vedo l´ora che arrivi Jerez; mai avrei pensato di essere cosi avanti in classifica, ma ora c´è parecchio lavoro da fare, in fondo è solo la mia seconda gara sulla M1´.

`So che dovrò lavorare molto e concentrare le mie energie nella prove se voglio sperare di ripetere quanto fatto in Qatar. In novembre qui ho avuto qualche problema, ma in febbraio ho fatto parecchi buoni giri nonostante il maltempo. Ora spero di essere ancora più veloce´.

Parlando del tracciato Jorge Lorenzo ha aggiunto:`Per me è una gara particolare. Qui ho vinto lo scorso anno partendo dalla pole e avevo vinto anche l´anno prima. E non dimentico che qui ho corso per la prima volta in un Campionato del Mondo´.

Con un´ultima considerazione sul suo approccio alla seconda gara dell´anno, Lorenzo ha detto: `È diverso rispetto allo scorso anno; ora sono nella classe regina e il Qatar ha cambiato del tutto la mia vita. Spero di far bene anche davanti ai miei fans´.

Il team manager Daniele Romagnoli ha commentato: `Andiamo a Jerez con grandi speranze dopo il Qatar e dopo i buoni test invernali. Nonostante tutto teniamo i piedi per terra e continueremo a lavorare sodo´.

`Le gomme Michelin sono andate benissimo in Qatar e penso saranno competitive anche qui. Abbiamo molti dati grazie ai test che abbiamo effettuato qui durante l´inverno e spero ci aiuteranno a trovare un settaggio adeguato nel più breve tempo possibile´.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›